Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:21
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Sean Penn è in Ucraina per girare un documentario sull’invasione russa

Immagine di copertina

Sean Penn è in Ucraina per girare un documentario sull’invasione russa

Sean Penn è in Ucraina. L’attore di Hollywood, come un vero reporter di guerra, è volato nel Paese alle prese con l’invasione russa per documentare tutto. L’artista non si è fatto trovare impreparato all’attacco di Vladimir Putin e, sulla scorta delle informazioni diffuse dal Pentagono, la scorsa settimana era già sul posto per seguire da vicino gli sviluppi geopolitici dell’imminente conflitto. La notizia del suo arrivo è stata confermata dal governo in un comunicato: “Il regista è arrivato a Kiev per riprendere tutti gli eventi che stanno accadendo attualmente in Ucraina e raccontare al mondo la verità sull’invasione della nostra nazione da parte della Russia. Sean Penn è tra chi sostiene l’Ucraina in Ucraina oggi. La nostra nazione gli è grata per aver dimostrato un tale coraggio e onestà”.

Gratitudine è arrivata anche dal presidente ucraino Volodymyr Zelenskyy, che poche ore fa ha condiviso sui social un momento del suo incontro con l’attore. “Sean Penn dimostra il coraggio che manca a molti altri, specialmente ai politici occidentali. Più persone di questo tipo nel nostro paese ora, veri amici dell’Ucraina, che sostengono la lotta per la libertà, prima sarà possibile fermare l’attacco infido della Russia”, ha detto l’ambasciata ucraina a Newsweek in una dichiarazione riportata dal New York Post.

sean penn ucraina

Sean Penn aveva già fatto tappa in Ucraina nel novembre 2021 per filmare l’escalation di tensioni tra Russia e Ucraina e realizzare il suo documentario Donbass, prodotto tramite Vice Studios.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Chi è Elisabeth Borne, la nuova premier francese nominata da Emmanuel Macron
Esteri / Il Libano verso una nuova era politica: Hezbollah perde la maggioranza
Esteri / Francia, Macron nomina premier Élisabeth Borne
Ti potrebbe interessare
Esteri / Chi è Elisabeth Borne, la nuova premier francese nominata da Emmanuel Macron
Esteri / Il Libano verso una nuova era politica: Hezbollah perde la maggioranza
Esteri / Francia, Macron nomina premier Élisabeth Borne
Esteri / “Stefania”: un soldato ucraino canta il brano che ha vinto l’Eurovision mentre cadono le bombe a Mariupol | VIDEO
Esteri / Russia, la giornalista del blitz anti-Putin denunciata dal marito: “Non vuole farmi vedere i nostri figli”
Esteri / Dopo 32 anni, McDonald’s lascia definitivamente la Russia: in vendita 850 ristoranti
Esteri / Mosca: “Se Svezia e Finlandia nella Nato errore di vasta portata”
Esteri / Nato, al via esercitazioni con Finlandia e Svezia
Esteri / Usa, due sparatorie in poche ore: in California aggressione armata in chiesa e in un mercatino a Houston
Esteri / Guerra in Ucraina, Nato: Erdogan chiude la porta a Svezia e Finlandia. Evacuazione acciaieria, Azov: "Pronti a obbedire all'ordine"