Ucraina, ferita con due coltellate l’attivista per i diritti dei rom Anzhelika Belov

Di Anna Ditta
Pubblicato il 27 Ott. 2019 alle 21:32 Aggiornato il 27 Ott. 2019 alle 21:43
2.7k
Immagine di copertina

Ucraina, ferita con due coltellate l’attivista per i diritti dei rom Anzhelika Belov

L’attivista per i diritti dei rom Anzhelika Belov è stata ferita in modo grave da due coltellate dirette al cuore, delle quali una molto profonda, mentre si trovava all’esterno di un supermercato a Zaparoze in Ucraina, lo scorso mercoledì.

Anzhelika Belov, attivista 24enne, guida l’organizzazione per la difesa dei diritti umani delle popolazioni rom Zaporizhzhya Roma Center Lacho Drom.

L’attivista è stata sottoposta a un lungo intervento chirurgico e ora dovrebbe essere fuori pericolo, secondo quanto riporta Il manifesto.

Un uomo di 40 anni è stato fermato, ma secondo le forze dell’ordine non si tratterebbe di un crimine a sfondo politico. L’uomo ha dei precedenti di aggressione nei confronti dlele donne, e in passato ha frequenstato gruppi di estrema destra e razzisti.

“Si tratta del secondo attacco contro i Roma a Zaparoze nelle ultime settimane”, si legge in un comunicato della missione dell’Onu per i diritti umani. “L’8 settembre scorso uno sconosciuto è entrato in un parrucchiere e ha fatto fuoco contro la proprietaria di etnia rom. Ci appelliamo alle autorità ad impedire e prevenire, condannare e investigare su tutti gli attacchi che avvengono contro le minoranze”-

Anche l’ ambasciata americana e russa a Kiev si sono dette allarmate per quanto successo, e hanno chiesto indagini approfondite e di perseguire l’aggressore.

Sono stati almeno 10 i pogrom contro accampamenti e villaggi Rom in Ucraina nell’ultimo anno. A essere interessate sono soprattutto località delle zone occidentali dell’Ucraina dei Transcarpazi ma anche Kiev e Zaparoze. Uno degli attacchi ha portato alla morte di un bambina di 9 anni e alla deportazione di una intero villaggio.

ESCLUSIVO | Salvini contro donna Rom, direttore UNAR a TPI: “Prese in carico diverse segnalazioni sul caso”

2.7k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.