Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 22:01
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Un medico ha ucciso moglie e figlia con una palla da yoga “avvelenata”

Immagine di copertina

Un anestesista e professore universitario malese è accusato di aver ucciso la moglie e la figlia con del monossido di carbonio introdotto in una palla da yoga.

Secondo quanto riporta il quotidiano South China Morning Post, il processo a Khaw Kim-sun – questo il nome dell’uomo – è in corso in questi giorni a Honk Kong.

Il medico deve rispondere dell’omicidio della moglie Wong Siew-fung e della figlia Khaw Li-ling, avvenuto il 22 maggio 2015.

Secondo l’accusa, il medico – che da tempo voleva il divorzio dalla moglie e aveva una relazione con una delle sue studentesse – avrebbe messo la palla piena di gas nel bagagliaio dell’auto di famiglia, una Mini Cooper gialla, facendo in modo che il gas fuoriuscisse e quindi uccidesse chi fosse presente nell’auto.

Secondo la ricostruzione degli investigatori, Khaw si sarebbe procurato il monossido di carbonio facendo credere alla sua Università di averne bisogno a scopi di ricerca. A dimostrarlo alcune testimonianze dei colleghi che avrebbero inoltre visto l’uomo intento a riempire di gas la palla da yoga.

I cadaveri della moglie e della figlia furono scoperti da un passante. Le due erano dentro la loro auto. Inizialmente l’uomo pensò che le due stessero riposando, poi la tragica scoperta.

L’inchiesta dopo la morte appurò che erano state uccise dal monossido di carbonio. Una verifica dell’auto escluse eventuali difetti e gli investigatori concentrarono quindi le loro indagini sulla palla da yoga presente nel bagaglio.

Secondo l’accusa, però, Khaw non aveva intenzione di uccidere anche la figlia: non aveva idea che la moglie sarebbe andata a prenderla da scuola proprio quel giorno.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Dalla Polonia al Brasile: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni
Esteri / Ecco come Amazon trucca i risultati di ricerca per favorire i propri brand e schiacciare le piccole imprese
Ti potrebbe interessare
Esteri / Dalla Polonia al Brasile: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni
Esteri / Ecco come Amazon trucca i risultati di ricerca per favorire i propri brand e schiacciare le piccole imprese
Esteri / Il business militare di Amazon con Israele rischia di reprimere i palestinesi: vi sveliamo come
Esteri / “Una persona è vecchia quando si sente tale”: la regina Elisabetta rifiuta il premio “Anziani dell’anno”
Esteri / Facebook cambierà nome: presto l’annuncio ufficiale
Esteri / Le femministe fanno causa a Miss France: “Spettacolo sessista e discriminatorio”
Esteri / Regno Unito, torna a fare paura il Covid: oltre 200 morti al giorno e 43mila casi. Sotto osservazione nuova mutazione
Esteri / Caso Polonia, Von der Leyen: “Sentenza della corte polacca è sfida all’Ue”. Morawiecki: “No a ricatti”
Esteri / Morto Colin Powell, primo afroamericano a ricoprire il ruolo di segretario di Stato Usa