Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Ginevra, un giovane curdo siriano si dà fuoco di fronte alla sede Onu per protesta contro l’invasione della Siria da parte della Turchia

Immagine di copertina

Ginevra, ragazzo 21enne curdo siriano si dà fuoco di fronte alla sede Onu per protesta

Oggi mercoledì 23 ottobre intorno alle sette del mattino un ragazzo curdo-siriano di 21 anni si è dato fuoco di fronte alla sede dell’Alto commissariato Onu per i rifugiati (Unchr) a Ginevra per protestare contro l’invasione della Siria da parte della Turchia. Il giovane si è cosparso di benzina e con un accendino si è lasciato prendere fuoco nel cortile di fronte all’edificio delle Nazioni Unite. Il palazzo si trova davanti a un luogo di accoglienza per richiedenti asilo.

I soccorsi sono arrivati immediatamente sul posto per spegnere le fiamme e il 21enne è stato portato d’urgenza all’ospedale Chuv di Losanna con un elicottero. Il gesto ha rappresentato un atto di denuncia rispetto all’indifferenza delle Nazioni Unite che non sono intervenute in Siria per difendere i curdi dall’offensiva della Turchia, iniziata il 9 ottobre.

Ginevra: uomo si dà fuoco per protesta contro la Turchia

I testimoni che si trovavano sul posto hanno affermato di aver udito intorno alle 7,40 delle grida che provenivano dal giardino antistante l’Unchr. “Sono stato svegliato dalle urla”, dichiara un residente. In base alle informazioni fornite dal portavoce della polizia di Ginevra il giovane è nato nel 1998 ed è residente in Germania.

A dare per primo la notizia dell’accaduto è stato il giornalista che su Twitter ha postato un video dell’elicottero di soccorso in volo mentre stava portando il ragazzo all’ospedale specializzato per la cura delle ustioni.

La diretta di TPI con tutte le ultime notizie sulla Siria minuto per minuto
Tutte le ultime notizie sulla guerra in Siria
Ti potrebbe interessare
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Ti potrebbe interessare
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Esteri / Djokovic ha comprato l’80% di un’azienda che lavora a una cura per il Covid
Esteri / Regno Unito, Johnson annuncia la fine delle restrizioni: ma la pandemia corre ancora
Esteri / Eruzione Tonga, Nasa: “500 volte più potente della bomba atomica su Hiroshima”
Esteri / Tonga: arrivano i primi aiuti dopo l’eruzione, ma le autorità temono che i soccorritori possano portare uno “tsunami di Covid”
Esteri / Nizza, spari in centro durante un blitz della polizia: un morto
Esteri / Gerusalemme, primo sfratto da cinque anni a Sheikh Jarrah: Israele demolisce la casa di una famiglia palestinese
Esteri / Ucraina, Blinken invita Putin a scegliere una via pacifica