Covid ultime 24h
casi +16.424
deceduti +318
tamponi +340.247
terapie intensive +11

La Turchia potrebbe convocare un referendum per reintrodurre la pena di morte

Il presidente Erdogan ha aperto a questa possibilità nel caso in cui il Parlamento non dovesse riuscire ad approvare una legge che la istituisca

Di TPI
Pubblicato il 24 Feb. 2017 alle 15:40 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 21:31
0
Immagine di copertina

La Turchia potrebbe convocare un referendum sulla reintroduzione della pena di morte, nel caso in cui il Parlamento non dovesse trovare una maggioranza sufficiente per approvarla. A rilanciare questa ipotesi, secondo quanto riporta il 24 febbraio l’agenzia Ap, è stato il presidente Recep Tayyip Erdogan, durante un comizio a Manisa in favore del ‘sì’ al presidenzialismo nel referendum costituzionale del 16 aprile.

*Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.*

Già dopo il fallito golpe del 15 luglio 2016 l’idea della reintroduzione della pena capitale era stata rilanciata dallo stesso Erdogan. La pena di morte è stata definitivamente abolita in Turchia nel 2004.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.** 

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.