Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:39
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Donald Trump candidato al Premio Nobel per la pace

Immagine di copertina
Donal Trump Credits: ANSA

Il presidente americano Donald Trump è stato candidato al Premio Nobel per la pace 2021 dal deputato del Parlamento norvegese Christian Tybring-Gjedde, che ne ha lodato la mediazione per la pace tra Israele e gli Emirati Arabi Uniti. Lo ha annunciato lo stesso Tybring-Gjedde, nel corso di una intervista esclusiva a Fox News, “per i suoi meriti penso che abbia fatto molto più di più degli altri candidati al Premio Nobel per cercare di ottenere la pace tra le nazioni”.

Nella lettera inviata al Comitato per il Nobel, Tybring-Gjedde, che è anche presidente della delegazione norvegese all’Assemblea parlamentare della Nato, ha sostenuto che l’amministrazione Trump abbia svolto un ruolo chiave nello stabilire le relazioni tra Israele e gli Emirati Arabi Uniti: “Poiché si prevede che altri paesi del Medio Oriente seguiranno le orme degli Emirati Arabi Uniti – si legge -, questo accordo potrebbe essere un punto di svolta che trasformerà il Medio Oriente in una regione di cooperazione e prosperità”, ha scritto.

Il deputato norvegese ha anche citato il ruolo chiave del presidente americano nel “facilitare i contatti tra le parti in conflitto e nel creare nuove dinamiche in altri conflitti in corso da tempo, come la disputa sul confine del Kashmir tra India e Pakistan e il conflitto tra Corea del Nord e Corea del Sud”. Tybring-Gjedde, inoltre, ha elogiato Trump per aver ritirato un gran numero di truppe dal Medioriente.

”Nei fatti, Trump ha interrotto una costante in corso da 39 anni, durante i quali i presidenti americani avevano iniziato una guerra o portato gli Stati Uniti in un conflitto armato internazionale. L’ultimo presidente a evitarlo è stato il vincitore del Premio per la pace Jimmy Carter”, ha scritto. Tybring-Gjedde aveva già candidato Trump al Nobel per la pace nel 2018, dopo il vertice di Singapore tra il presidente degli Stati Uniti e Kim Jong Un.

Leggi anche: 1. Usa 2020, le elezioni senza comizi: Biden rinuncia, Trump cancella l’incontro in Alabama / 2. La Cnn svela le telefonate di Trump con i vari leader stranieri: Kim definito “un genio”, la Merkel “una stupida” / 3. Trump chiede il significato del numero “19” dopo la parola Covid | VIDEO

Ti potrebbe interessare
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Ti potrebbe interessare
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Esteri / Dall’Austria all’Etiopia: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Farnesina, gioco delle coppie all’ambasciata in Russia: parentopoli all’italiana
Esteri / Sei vegano? Nel Regno Unito puoi esimerti dal vaccino anti-Covid: “È come una fede religiosa”
Esteri / La regina Elisabetta come Greta: "I leader parlano di ambiente, ma non fanno niente"
Esteri / Quattro podcast che raccontano quattro storie di giovani donne afghane