Topo obeso rimane incastrato nel tombino, servono 9 pompieri per salvarlo | VIDEO

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 27 Feb. 2019 alle 08:25 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 20:35
0

Un Ratatouille con qualche chilo di troppo è rimasto per ore incastrato in un tombino fino ad un incredibile salvataggio. La sua storia è diventata virale.

Un topo tedesco ha infatti catturato il cuore dell’Europa con la sua dolcezza, dopo essere stato fotografato in cerca di assistenza, quando si è trovato bloccato in un tombino a Bensheim, in Germania.

I pompieri della squadra volontaria e un’organizzazione per il soccorso degli animali sono stati chiamati per aiutare l’animale a salvarsi dalla sua trappola, confermando in seguito che il roditore si trovava in una situazione di pericolo. Ci sono volute ben nove persone prima di tirarlo fuori.

“Fat Rat”, così è stato soprannominato sul web, ha passato ore di agonia prima di riuscire a superare la grata che lo teneva metà dentro e metà fuori dal tombino.

È il servizio volontario dei vigili del fuoco ad aver pubblicato le immagini che mostrano il salvataggio, che poi sono rimbalzate sui social.

Per fortuna, tutta quella forza di lavoro ha portato ad un’estrazione sicura del piccolo, paffuto, quasi coccoloso, topo combina guai.

Il soccorritore di animali Michael Sehr ha detto alle televisioni locali, secondo la BBC, “Aveva un sacco di ciccia invernale ed era bloccato sul fianco, senza riuscire a andare né avanti, né indietro”. Sul perché salvare un topo, Sehr ha detto: “Anche gli animali che sono odiati da molti meritano rispetto”.

Alla fine dell’operazione di soccorso, la ragazza che aveva telefonato ai vigili del fuoco ha regalato loro un disegno della scena, per renderla ancora più memorabile nelle menti di tutti.

La foto ha raggiunto migliaia di like, il video su Youtube ha superato le 600mila visualizzazioni. Del topino più famoso del cinema, Ratatouille, il topo obeso protagonista della vicenda ha avuto la tenacia e la forza d’animo. E, anche in questo caso, è nata un’amicizia con gli umani.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.