Covid ultime 24h
casi +22.930
deceduti +630
tamponi +148.945
terapie intensive +9

L’incredibile storia di Nastasia, la ex top model milionaria oggi è una clochard: “Aiutatemi”

La modella è finita sul lastrico dopo aver sposato il suo ex marito, che ha sperperato il suo patrimonio e l'ha fatta finire in bancarotta

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 5 Mar. 2019 alle 10:45 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 20:36
0
Immagine di copertina
Nastasia Urbano, sulla copertina di Vogue e oggi

La storia di Nastasia Urbano è quella di una donna tradita dalla vita. Ha girato il mondo in lungo e in largo, ha calcato le passerelle delle maison di moda più importanti del pianeta e oggi si ritrova a vivere da clochard. Oggi, come ha raccontato a El Periodico, ha 57 anni, vive in strada e mangia gomito a gomito con i senzatetto nelle mense dei poveri.

“Mi chiamavano a Londra, a Parigi, ero molto apprezzata e decisi anche di fare il grande salto a New York”, ha riferito Nastasia. “Uscivo con Andy Warhol e guadagnavo un milione di dollari per venti giorni di lavoro”, ha continuato la donna.

“Ho lavorato per tutte le riviste, sono stata amata da tutti ed ero invitata alle feste glamour”. Aveva tutto, Nastasia, che viveva “come una regina”. Poi, però, ha conosciuto quello che pensava essere l’uomo della sua vita e tutto è cambiato.

Nastasia era accecata dall’amore, in quattro e quattro otto ha sposato quell’uomo e quello è stato l’inizio della sua fine. Oggi lo definisce “la persona sbagliata”, ma non lo sapeva allora. “Il secondo giorno che uscivamo insieme, mi chiese di comprargli una Bmw e io, come una pazza, ho firmato un assegno. Ero innamorata, mi sono fidata e lui mi ha rovinata”, ha continuato a raccontare Nastasia.

Lui l’ha sfruttata, ha prosciugato tutto il suo patrimonio e si è indebitato fino al collo. Lei ha cercato di correre ai ripari, pagando di tasca sua quegli affari finiti male, finendo in bancarotta. Oggi Nastasia non ha più nulla, a eccezione dei suoi figli. “L’unica cosa buona di quella relazione sono stati i miei figli, il resto è stato orribile”.

Arranca, oggi, e cerca di guadagnarsi da vivere lavorando saltuariamente come donna delle pulizie e baby sitter. Per di più, quelli che un tempo considerava amici si sono dileguati, lasciandola completamente sola: “Sono già stata sfrattata tre volte, gli amici mi hanno fatto il vuoto intorno, e lo capisco. Ma non ne posso più voglio uscire dal buco nero in cui sono caduta. Vorrei solo un tetto per accogliere i miei nipotini e cucinare loro biscotti. E che i miei figli fossero orgogliosi di me, senza doversi vergognare”.

Oggi Nastasia chiede aiuto e vuole riscattare quella vita che un po’ è stata ingiusta con lei.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.