Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:44
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

In Svizzera si terrà un referendum sulle norme anti Covid decise dal governo: è la prima volta al mondo

Immagine di copertina
Credit: Ansa

In Svizzera un referendum sulle norme anti-Covid: è la prima volta al mondo

In Svizzera i cittadini saranno chiamati ad esprimersi sulle norme anti-Covid in un referendum: è il primo Paese al mondo in cui viene chiesto il parere dei cittadini riguardo le restrizioni anti-contagio.

La legge svizzera, infatti, prevede che per indire un referendum nazionale, una petizione debba essere sostenuta da almeno 50mila persone. L’associazione Freunden der Verfassung (Amici della Costituzione), che ha richiesto il referendum sulle norme anti-Covid, ha ottenuto quasi 90mila firme.

Per contrastare l’epidemia di Covid, le autorità svizzere lo scorso dicembre hanno deciso di imporre una serie di restrizioni, tra cui la chiusura di bar, ristoranti, impianti sportivi e istituzioni culturali fino alla fine di febbraio.

Una decisione definita, dagli attivisti che hanno presentato la petizione per indire il referendum, come “pericolosa, non etica e non necessaria” oltre che “sproporzionata”. Secondo l’associazione, inoltre, la chiusura di queste attività non garantisce un contrasto efficace alla circolazione del virus.

Nel referendum, quindi, i cittadini saranno chiamati ad esprimersi sulla possibile revoca dei poteri del governo nell’imporre le misure anti-Covid.

Secondo gli attivisti, che pur si dichiarano consapevoli dell’emergenza sanitaria in cui si trova il loro Paese, il referendum è stato indetto per evitare che le norme anti-Covid non creino un pericoloso precedente in vista di emergenze future.

Leggi anche: 1. Covid, dalla Svizzera arriva la proposta shock: “Niente terapia intensiva per i negazionisti” / 2. In Svizzera rianimazione negata agli anziani malati di Coronavirus / 3. Covid, la Svizzera apre le piste da sci: “Nessun focolaio, italiani benvenuti”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI
Ti potrebbe interessare
Esteri / Il Papa si scusa per il termine “frociaggine”: “Non volevo offendere nessuno, la Chiesa è di tutti”
Esteri / Gaza, continuano i raid dell'Idf a Rafah: almeno 35 morti. Carri armati israeliani raggiungono il centro città. Tel Aviv schiera un'altra brigata. Oms: 723 operatori sanitari uccisi dal 7 ottobre. Quasi 36.100 vittime in totale. Mar Rosso: attaccato un mercantile al largo dello Yemen. Spagna, Irlanda e Norvegia riconoscono lo Stato di Palestina. La Slovenia deciderà il 30 maggio. Il Parlamento della Danimarca boccia la proposta
Esteri / “Nei seminari c’è già troppa frociaggine”: la frase omofoba attribuita a Papa Francesco
Ti potrebbe interessare
Esteri / Il Papa si scusa per il termine “frociaggine”: “Non volevo offendere nessuno, la Chiesa è di tutti”
Esteri / Gaza, continuano i raid dell'Idf a Rafah: almeno 35 morti. Carri armati israeliani raggiungono il centro città. Tel Aviv schiera un'altra brigata. Oms: 723 operatori sanitari uccisi dal 7 ottobre. Quasi 36.100 vittime in totale. Mar Rosso: attaccato un mercantile al largo dello Yemen. Spagna, Irlanda e Norvegia riconoscono lo Stato di Palestina. La Slovenia deciderà il 30 maggio. Il Parlamento della Danimarca boccia la proposta
Esteri / “Nei seminari c’è già troppa frociaggine”: la frase omofoba attribuita a Papa Francesco
Esteri / La Russia toglierà i talebani dalla lista delle organizzazioni terroristiche
Esteri / Papa Nuova Guinea: 670 morti e 2.000 sepolti vivi per una frana nella provincia di Enga
Esteri / Medvedev: “Se Usa attaccano obiettivi russi, sarà guerra mondiale"
Esteri / Gaza, raid israeliano su un campo per sfollati a Rafah: 45 morti. Idf: eliminati 2 comandanti di Hamas. Tel Aviv: "Civili uccisi da un incendio". Crosetto: "Ingiustificabile". Ue, Borrell accusa: "Ignorata la Corte de L'Aja". Qatar: "Complica i negoziati". Erdogan paragona Netanyahu a Hitler e Milosevic. Il premier: "tragico incidente". Lo Stato ebraico apre un'indagine militare. Sparatoria tra Idf e truppe egiziane al valico di Rafah: un morto. Oltre 36mila vittime e 81mila feriti dal 7 ottobre
Esteri / Russia-Ucraina, il segretario Nato Stoltenberg attacca la Cina: “Alimenta la guerra in Europa”
Esteri / Hamas lancia una raffica di razzi verso il centro di Israele. Tregua, i negoziati riprenderanno martedì in Egitto
Esteri / “Gli arabi vadano via, Gaza sarà nostra”: l’agghiacciante intervista alla madrina dei coloni israeliani Daniela Weiss