Me
HomeEsteri

Studente gay prende a botte il compagno di classe bullo omofobo | VIDEO

"Il mio compagno di classe mi umilia dalla seconda elementare...", ha scritto Jordan Steffy su Twitter

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 11 Nov. 2019 alle 17:17

Uno studente gay ha preso a pugni un compagno di classe omofobo | VIDEO

La vicenda è avvenuta negli Stati Uniti, in un liceo dell’Indiana, dove uno studente gay ha preso a pugni il compagno di classe omofobo. Stanco di sentirsi bullizzato a scuola e stufo di sentirsi chiamare con appellativi offensivi, Jordan Steffy ha risposto infatti agli attacchi con la violenza.

Il video è stato pubblicato su Twitter dall’account @JordanSteffy1 e ha totalizzato in poche ore oltre 2,1 milioni di visualizzazioni.”Non sto scherzando, non devi più darmi fastidio. Non chiamarmi più f…”, si sente dire nel filmato. Diversi utenti sui social hanno definito Jordan Steffy un eroe.

Nonostante la richiesta, il bullo omofobo ribatte e inizia un “faccia a faccia” ravvicinato tra i due: “Perché mi sta vicino al viso f…?”.

Jordan Steffy a quel punto reagisce. I compagni di classe, invece di intervenire per placare la rissa, si apprestano a riprendere la scena con il cellulare. Gli altri restano immobili e indifferenti.

I due ragazzi sono stati successivamente convocati dal preside della Laporte High School di La Porte e sono stati sospesi.

“Volevo solo delle scuse. Il mio compagno mi umilia dalla seconda elementare…”, ha scritto Jordan Steffy su Twitter.

Bimbo di nove anni rivela a scuola di essere gay: dopo quattro giorni di insulti si toglie la vita