Covid ultime 24h
casi +13.633
deceduti +472
tamponi +264.728
terapie intensive -28

Gli Stati Uniti stanno valutando “tutte le opzioni sul tavolo” per la questione nordcoreana

Lo ha dichiarato l'ambasciatrice statunitense all'Onu, Nikki Haley, al termine della riunione del Consiglio di Sicurezza

Di TPI
Pubblicato il 8 Mar. 2017 alle 19:03 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 01:43
0
Immagine di copertina

Gli Stati Uniti stanno valutando tutte le opzioni possibili per la questione nordcoreana. “Tutte le opzioni sono sul tavolo”, ha detto l’ambasciatrice statunitense all’Onu, Nikki Haley, al termine della riunione del Consiglio di Sicurezza.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come 

“Il leader di Pyongyang, Kim Jong-un, non è una persona razionale che agisce razionalmente, e questa non è una situazione normale”, ha aggiunto chiedendo agli stati membri di “rafforzare le azioni che andranno ad adottare” sulla Corea del Nord.

La dichiarazione segue i ripetuti test missilistici degli ultimi tempi messi in atto da Pyongyang. 

La Cina aveva proposto un congelamento dei test nordcoreani in concomitanza con la sospensione delle esercitazioni di Stati Uniti e Corea del Sud. Sulla questione Halley ha dichiarato: “Dobbiamo vedere qualche azione positiva presa dalla Corea del Nord prima di prenderli in considerazione in maniera seria”. 

 — Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.