Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:42
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Gli Stati Uniti stanno valutando “tutte le opzioni sul tavolo” per la questione nordcoreana

Immagine di copertina

Lo ha dichiarato l'ambasciatrice statunitense all'Onu, Nikki Haley, al termine della riunione del Consiglio di Sicurezza

Gli Stati Uniti stanno valutando tutte le opzioni possibili per la questione nordcoreana. “Tutte le opzioni sono sul tavolo”, ha detto l’ambasciatrice statunitense all’Onu, Nikki Haley, al termine della riunione del Consiglio di Sicurezza.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come 

“Il leader di Pyongyang, Kim Jong-un, non è una persona razionale che agisce razionalmente, e questa non è una situazione normale”, ha aggiunto chiedendo agli stati membri di “rafforzare le azioni che andranno ad adottare” sulla Corea del Nord.

La dichiarazione segue i ripetuti test missilistici degli ultimi tempi messi in atto da Pyongyang. 

La Cina aveva proposto un congelamento dei test nordcoreani in concomitanza con la sospensione delle esercitazioni di Stati Uniti e Corea del Sud. Sulla questione Halley ha dichiarato: “Dobbiamo vedere qualche azione positiva presa dalla Corea del Nord prima di prenderli in considerazione in maniera seria”. 

 — Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / Troppe cause per rischio tumori: dal 2023 Johnson & Johnson non venderà più borotalco
Esteri / Costa Azzurra, ombrelloni e lettini soltanto ai bianchi. Stabilimenti accusati di razzismo
Esteri / Usa, l’attrice Anne Heche è cerebralmente morta, la famiglia: “Staccheremo la spina e doneremo gli organi”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Troppe cause per rischio tumori: dal 2023 Johnson & Johnson non venderà più borotalco
Esteri / Costa Azzurra, ombrelloni e lettini soltanto ai bianchi. Stabilimenti accusati di razzismo
Esteri / Usa, l’attrice Anne Heche è cerebralmente morta, la famiglia: “Staccheremo la spina e doneremo gli organi”
Esteri / Rinasce Notre-Dame: ecco come sarà la cattedrale di Parigi dopo la ricostruzione | VIDEO
Esteri / Onu: L’esercito israeliano ha ucciso 19 bambini palestinesi in meno di una settimana
Esteri / Usa, a casa di Trump l’Fbi cercava documenti su armi nucleari: la rivelazione del Washington Post
Esteri / Nuovo attacco alla centrale nucleare di Zaporizhzhia: scambio di accuse tra Kiev e Mosca
Esteri / Giallo a New York: due italiani trovati morti in un albergo
Esteri / Usa, Biden fatica a indossare la giacca, poi gli cadono gli occhiali
Esteri / Parigi, paura all’aeroporto Charles De Gaulle: uomo armato di coltello ucciso dalla polizia