Covid ultime 24h
casi +16.310
deceduti +475
tamponi +260.704
terapie intensive -2

Lo scrittore che aveva previsto il Covid: “Ecco le 3 minacce più gravi a cui è sottoposto il Pianeta”

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 28 Dic. 2020 alle 13:00 Aggiornato il 28 Dic. 2020 alle 13:06
35
Immagine di copertina
Credits: Ansa

David Quammen, il divulgatore scientifico e scrittore diventato celebre con il libro Spillover che ha preconizzato la pandemia di Coronavirus, oggi parla di altre tre minacce a cui è sottoposto il nostro Pianeta. L’autore che “profetizzava” il Covid, in un’intervista di Paolo Giordano su Sette (Corriere della Sera), punta il dito contro un ecosistema ormai compromesso.

Quammen ha sempre rifiutato il ruolo dell’oracolo: “Se ci sono stati dei profeti, sono stati gli scienziati con cui ho parlato. Sono stati loro a spiegarmi che i pipistrelli ospitano molti Coronavirus potenzialmente pericolosi per l’uomo, che quei pipistrelli sono importanti per gli ecosistemi e andrebbero lasciati in pace. Io ho solo ascoltato”, dice nell’intervista.

E ribadisce che sono tre le minacce più gravi a cui è sottoposta la Terra, e quindi noi esseri umani: “Scomparsa della biodiversità, nuovi patogeni e cambiamenti climatici. Non sono l’una la causa dell’altra, ma sono collegate”. E sulla minaccia di altre pandemie, su Repubblica, lo scrittore aggiunge: “Sì, il Covid-19 è la pandemia che avevo ventilato nel mio libro Spillover. Ma attenzione, non è l’ultima. Altre ce ne saranno e dobbiamo essere preparati meglio di come siamo stati stavolta”.

Leggi anche: “Nel 2020 ci sarà un’epidemia in forma di polmonite che getterà l’umanità nel panico”: il libro profezia sul Coronavirus

35
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.