Siria, Idlib prima e dopo la guerra: le terribili immagini del satellite | VIDEO

Di Giulia Angeletti
Pubblicato il 4 Mar. 2020 alle 20:23 Aggiornato il 4 Mar. 2020 alle 20:24
697

Siria, Idlib prima e dopo la guerra: le terribili immagini del satellite | VIDEO

Sono immagini, quelle di Iblid in Siria prima e dopo la guerra, che definire sconfortanti è davvero poco. La città, situata nella parte nord-occidentale del Paese devastato da anni dalla guerra, viene mostrata attraverso delle immagini satellitari in un video diffuso da Save The Children, Harvard Humanitarian Initiative e World Vision, prima e dopo che scoppiasse il conflitto di cui il prossimo 15 marzo ricorre il nono anniversario.

Più del 45 per cento del territorio del governatorato è stato abbandonato da circa 1 milione di persone dal dicembre 2019 poiché un terzo delle case, come anche delle strade sono andate completamente distrutte. Motivo, questo, per cui sono esponenzialmente aumentati, secondo quanto riferisce la stessa Save The Children, i campi profughi a nord di Iblid rispetto al 2017.

Leggi anche:

1 La storia al contrario: quando la Siria accoglieva i rifugiati d’Europa (anche greci) / 2 Profughi siriani in un limbo: spinti dalla Turchia, respinti dalla Grecia

3 Grecia, la guardia costiera respinge i migranti con bastonate e spari | VIDEO / 4 Siria, morto un rifugiato al confine tra Turchia e Grecia | VIDEO

697
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.