Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 15:50
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Siria, arrestate la moglie e la sorella di al-Baghdadi

Immagine di copertina

Siria, arrestate la moglie e la sorella di al-Baghdadi

Il 4 novembre la Turchia ha annunciato di aver catturato in Siria Rasmiya Awad, sorella del leader dell’Isis Abu Bakr al-Baghdadi ucciso il mese scorso in un raid degli Stati Uniti e oggi 6 novembre il presidente della Turchia Recep Tayyip Erdogan ha confermato di aver arrestato anche la moglie.

La sorella di al Baghdadi si chiama Awad ed è una donna di 65 anni, abitava con la famiglia in una roulotte nella città di Azaz, in provincia di Aleppo, zona sotto il controllo della Turchia a 10 km dal confine turco.

Secondo una alto funzionario turco che ha preferito rimanere anonimo “la donna se fosse anche lei parte dell’Isis potrebbe espandere significativamente la conoscenza del gruppo e contribuire alla cattura di altri criminali”.

In cambio dell’arresto della sorella del leader dell’Isis ieri Ankara ha chiesto agli Stati Uniti il ritorno di Fethullah Gulen, l’imam rifugiato in Pennsylvania da vent’anni che la Turchia considera l’organizzatore del fallito golpe del 2016 a Istanbul contro Erdogan.

Il 13 novembre il presidente della Turchia Erdogan si recherà negli Stati Uniti per incontrare Donald Trump. “Fethullah Gulen è importante per la Turchia come il leader di Daesh (Isis) al Baghdadi lo era per gli Stati Uniti”, ha detto Erdogan, tornando a chiedere a oltre tre anni dal fallito colpo di stato l’estrazione del magnate e imam residente negli Usa, un tempo suo alleato.

Guerra Siria-Turchia, ultime notizie | La Turchia punta all’autostrada M4 mentre Isis cerca di riorganizzarsi

Tutte le ultime notizie sulla guerra in Siria

Ti potrebbe interessare
Esteri / "Io, scrittore israeliano, vi dico che l'inferno non finirà mai: Israele non sa riconoscere i suoi errori"
Esteri / Gaza, Israele rifiuta il cessate il fuoco: l'attacco va avanti. Finora 124 morti
Esteri / “I vaccinati causano infertilità e aborti”: i no-mask pensano addirittura di usare la mascherina
Ti potrebbe interessare
Esteri / "Io, scrittore israeliano, vi dico che l'inferno non finirà mai: Israele non sa riconoscere i suoi errori"
Esteri / Gaza, Israele rifiuta il cessate il fuoco: l'attacco va avanti. Finora 124 morti
Esteri / “I vaccinati causano infertilità e aborti”: i no-mask pensano addirittura di usare la mascherina
Esteri / In Cambogia migliaia di persone sono rimaste senza cibo e medicine a causa del lockdown
Esteri / Iran, ragazzo di 20 anni decapitato dai suoi familiari perché gay
Esteri / L’uomo con 151 figli e 16 mogli: “Il mio lavoro è soddisfarle sessualmente”
Esteri / L’ex miss Myanmar si unisce alla lotta contro la dittatura militare: “Combatto per il mio Paese”
Esteri / David Grossman: “Il dialogo è fallito, la violenza fra arabi ed ebrei spezza il sogno della coesistenza”
Esteri / Trascinato dall’auto e lasciato agonizzante a terra: il “linciaggio” di un uomo accusato di essere palestinese
Esteri / Regno Unito, bambino di 9 anni colpito da un fulmine muore in campo