Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:41
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Russiagate: l’ex avvocato di Trump Michael Cohen condannato a 3 anni

Immagine di copertina
Michael Cohen

Cohen si è dichiarato colpevole di più reati, tra cui violazioni delle finanze della campagna elettorale ed evasione fiscale, oltre ad aver ammesso di aver mentito al Congresso

Michael Cohen, l’ex avvocato di Donald Trump è stato condannato a 36 mesi di prigione nell’ambito del Russiagate, l’inchiesta sulle presunte ingerenze russe sulle elezioni americane del 2016.

Cohen si è dichiarato colpevole di più reati, tra cui violazioni delle finanze della campagna elettorale ed evasione fiscale, oltre ad aver ammesso di aver mentito al Congresso.

L’ex avvocato di Trump aveva collaborato con gli investigatori per evitare il carcere, ma non è bastato.

“Il mio lavoro era coprire gli affari sporchi di Donald Trump”: ha detto Michael Cohen, interrogato davanti alla corte del tribunale federale.

Cohen, 52 anni, ha anche dichiarato davanti al giudice William Paul che Trump lo ha indotto a “seguire un percorso fatto di oscurità piuttosto che di luce” e che la sua “debolezza è stata la sua cieca lealtà nei confronti di Donald Trump”.

L’uomo ha ammesso che alla vigilia delle elezioni presidenziali del 2016 ha effettuato un pagamento di 130mila dollari alla pornostar Stormy Daniels per pagarne il silenzio, oltre ad aver versato 150mila dollari all’ex modella di Playboy Karen McDougal.

Su Cohen pesa anche la condanna per aver mentito al Congresso per aver affermato di aver interrotto ogni contatto con Mosca a gennaio 2016, quando sono iniziate le elezioni presidenziali. In realtà si è poi scoperto che l’ex avvocato di Trump continuava a mantenere attive le relazioni con la Russia per la costruzione di un grattacielo nella capitale della Federazione russa.

A novembre, Cohen ha ammesso che le trattative non sono state interrotte con l’inizio della campagna elettorale.

Ma non finisce qui: l’ex avvocato è stato anche condannato per reati fiscali e di frode bancaria, reati di cui si è dichiarato colpevole ad agosto.

La fedeltà dimostrata nei confronti dell’attuale presidente non è stata premiata, tanto che l’ex avvocato è stato più volte attaccato dallo stesso Trump che ha sempre negato qualsiasi rapporto con la Russia e ha definito una “caccia alle streghe” le indagine di Muller nell’ambito del Russiagate.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami
Esteri / Olanda: “Pronti a fornire supporto militare all’Ucraina”
Esteri / L’Ue ristabilisce una “presenza minima” in Afghanistan: “Ma non riconosciamo i talebani”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami
Esteri / Olanda: “Pronti a fornire supporto militare all’Ucraina”
Esteri / L’Ue ristabilisce una “presenza minima” in Afghanistan: “Ma non riconosciamo i talebani”
Esteri / L’Ucraina accusa la Russia: “Ha aumentato le forniture militari a separatisti”
Esteri / L’Austria approva l’obbligo vaccinale: è il primo Paese in Europa
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Esteri / Djokovic ha comprato l’80% di un’azienda che lavora a una cura per il Covid
Esteri / Regno Unito, Johnson annuncia la fine delle restrizioni: ma la pandemia corre ancora