Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 16:49
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

In Azerbaigian il partito al governo ha vinto le elezioni parlamentari

Immagine di copertina

Le opposizioni hanno boicottato il voto dopo una campagna elettorale segnata da numerose violenze

Il partito al governo in Azerbaigian ha vinto le elezioni parlamentari che si sono tenute il primo novembre 2015. I principali partiti dell’opposizione hanno boicottato la consultazione, accusando il governo di aver messo in carcere i suoi avversari politici.

Il partito Nuovo Azerbaigian del presidente Ilham Aliyev ha conquistato 70 seggi su 125, gli altri sono andati a circa una dozzina di altre formazioni tutte alleate del presidente.

“La campagna elettorale è stata segnata da molte violenze. Per questo abbiamo deciso di non partecipare al voto”, ha spiegato Arif Gajily, leader del partito di opposizione Uguaglianza.

L’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce) avrebbe dovuto monitorare lo svolgimento delle operazioni di voto, ma si è rifiutata per la prima volta dall’indipendenza dell’Azerbaigian nel 1991, condannando “la stretta contro le voci indipendenti e critiche da parte del governo”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia, sparatoria all’università di Perm: gli studenti scappano dalle finestre. 8 morti
Esteri / Vince il partito di Putin. Timori su possibili brogli
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia, sparatoria all’università di Perm: gli studenti scappano dalle finestre. 8 morti
Esteri / Vince il partito di Putin. Timori su possibili brogli
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”
Esteri / Papa Francesco: “No vax anche tra i cardinali. Uno è ricoverato. Sì alle unioni civili per gli omosessuali”
Esteri / Instagram danneggia la salute mentale delle adolescenti. Facebook lo sa, ma non fa niente
Esteri / “Il burqa non è nella nostra cultura”: la campagna social delle donne afghane contro i talebani
Ambiente / Mattanza di delfini alle isole Faroe per la tradizionale caccia Grindadrap
Esteri / Israele, morto per Covid il leader dei no vax. Anche dall’ospedale incitava i suoi: “Continuate le proteste”
Esteri / “Dopo l’assalto a Capitol Hill i militari tolsero a Trump l’accesso alle armi nucleari”