Covid ultime 24h
casi +10.874
deceduti +89
tamponi +144.737
terapie intensive +73

L’ex gruppo ribelle colombiano Farc è diventato un partito

In questi giorni il primo Congresso a Bogotà, dove saranno scelti i candidati per le elezioni del 2018. Presentato il nuovo logo

Di Anna Ditta
Pubblicato il 1 Set. 2017 alle 08:28 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 17:48
0
Immagine di copertina
Credit: Farc

Dopo aver compiuto il disarmo, l’ex gruppo ribelle Farc ha annunciato che si trasformerà in un partito politico civile, con un nuovo nome e un nuovo logo.

Circa mille delegati del gruppo si sono riuniti a Bogotà al primo congresso del partito, in cui saranno scelti i candidati per le elezioni del 2018. Il partito avrà un numero di seggi garantiti.

Il gruppo manterrà l’appellativo Farc, che prima era l’acronimo di “Forze armate rivoluzionarie della Colombia”, mentre adesso sarà l’acronimo di “Forze rivoluzionarie alternative per le persone comuni”.

Il simbolo scelto dal partito invece è una rosa.

Il disarmo è stato completato a giugno 2017 come parte dell’accordo di pace con il governo colombiano.

– LEGGI ANCHE: La mia vita nelle Farc

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.