Coronavirus:
positivi 50.966
deceduti 33.072
guariti 147.101

Il Regno Unito rifiuta di pagare 100 miliardi di euro per la Brexit

Il ministro britannico David Davis ha riferito al Financial Times che le istituzioni europee sono pronte a chiedere questa cifra per procedere negli accordi

Di TPI
Pubblicato il 3 Mag. 2017 alle 08:43 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 22:19
0
Immagine di copertina

Il ministro per la Brexit David Davis ha detto che il Regno Unito non pagherà i 100 miliardi di euro previsti per l’uscita dall’Unione europea.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il ministro britannico ha riferito in un’intervista al Financial Times del 3 maggio che le istituzioni europee sono pronte a chiedere a Londra questa cifra per procedere negli accordi che realizzeranno la Brexit.

“Non pagheremo i 100 miliardi di euro. Quello che dobbiamo fare è discutere nel dettaglio che tipo di diritti e che obblighi avremo”, ha detto Davis all’emittente televisiva britannica Itv.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.