Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:35
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il re del Marocco ha nominato il nuovo governo

Immagine di copertina

Nella coalizione guidata dal partito islamista per la Giustizia e la Democrazia entreranno a far parte altri cinque partiti

Dopo sei mesi di impasse post-elettorale, il re del Marocco Mohammed VI ha nominato mercoledì 5 aprile il nuovo governo guidato dal principale partito islamista che ha però perso un ministero chiave durante le negoziazioni con le altre forze politiche. A comunicarlo è l’agenza di stampa Map.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il partito islamista per la Giustizia e la Democrazia (Pjd) ha vinto le elezioni nell’ottobre del 2016, ma la formazione di un nuovo governo è stata rimandata per gli scontri con altre fazioni politiche della coalizione che accusavano il primo ministro incaricato Benkirane di essere troppo vicino al palazzo reale. 

Il re ha quindi deciso di rimuovere l’incarico a Benkirane per affidarlo a un altro esponente del Pjd, Saad Eddine El Othmani, ex ministro degli Esteri. 

Il nuovo governo include esponenti di sei diversi partiti politici: Pjd, Rni, Mp, Pps facevano già parte della coalizione del precedente governo. A loro si sono aggiunti l’Uc e l’Usfp. 

Alcuni ministeri chiave rimangono invariati e sono stati affidati al Rni, dopo gli scontri con il partito di maggioranza che ha voluto includere nella coalizione anche l’Usfp. 

Aziz Akhannouch, leader del Rni e amico intimo del re, rimarrà ministro dell’Agricoltura e della Pesca.  

Rni mantiene anche altri due ministeri: Finanze e Commercio. Il Pjd perde invece un ministero chiave, quello della Giustizia. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / Francia, il Parlamento approva: “Vietate le ‘terapie di conversione’ usate per ‘guarire’ l’omosessualità”
Esteri / “La Cina ha realizzato una app per spiare gli atleti alle Olimpiadi di Pechino”: l’accusa
Esteri / Crisi Russia-Ucraina, venti di guerra soffiano alle porte dell’Europa: cosa sta succedendo
Ti potrebbe interessare
Esteri / Francia, il Parlamento approva: “Vietate le ‘terapie di conversione’ usate per ‘guarire’ l’omosessualità”
Esteri / “La Cina ha realizzato una app per spiare gli atleti alle Olimpiadi di Pechino”: l’accusa
Esteri / Crisi Russia-Ucraina, venti di guerra soffiano alle porte dell’Europa: cosa sta succedendo
Esteri / Crisi Ucraina-Russia, l’Italia rischia di trovarsi in prima linea al costo di 78 milioni di euro
Esteri / “Il dilemma di Draghi”: la stampa internazionale si divide sull’ipotesi dell’ex banchiere al Quirinale
Esteri / Ucraina, la Nato annuncia l’invio di forze in Europa orientale. Il Cremlino: “L’Occidente aumenta le tensioni“
Esteri / Anche l’Economist volta le spalle a Draghi: “La sua candidatura al Quirinale un male per l’Italia e l’Europa”
Esteri / Un uomo è sopravvissuto dopo aver viaggiato per 10 ore nel carrello di un aereo partito dal Sudafrica
Esteri / Usa ordinano alle famiglie dei diplomatici di lasciare l’Ucraina. Sconsigliano viaggi anche in Russia
Esteri / Usa, rifiuta di indossare una mascherina in volo e si abbassa i pantaloni: 29enne rischia fino a 20 anni