Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 15:34
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Indonesia, ragazza di 12 anni dichiarata morta dai medici dopo un infarto, si risveglia davanti ai suoi familiari e muore un’ora dopo

Immagine di copertina
Credit: Fernando Gregory Milan

Dichiarata morta, ragazza di 12 anni si risveglia e muore un’ora dopo

Si risveglia dopo essere stata dichiarata morta dai medici e muore un’ora dopo: è quanto accaduto in Indonesia a una ragazza di 12 anni. Secondo quanto raccontato alla stampa locale dai suo familiari, ancora sotto shock per ciò che è avvenuto, Siti Masfufah Wardah, questo il nome della 12enne, è stata dichiarata morta dai medici dell’ospedale della cittadina di Probolinggo alle 18 del 18 agosto in seguito ad alcune complicazioni del diabete cronico, di cui la ragazza soffriva. Circa un’ora dopo, il corpo della ragazza è stato portato nell’abitazione della famiglia, dove è stato immerso in una vasca per la pulitura in vista della sepoltura. È stato in questo momento che la ragazza ha ripreso vita.

“Mentre il suo corpo veniva lavato, la sua temperatura corporea si è improvvisamente riscaldata. E i suoi occhi chiusi si sono riaperti all’improvviso. E abbiamo visto che il suo cuore batteva di nuovo e il suo corpo si muoveva” ha raccontato il padre della ragazza. Subito dopo i familiari hanno avvertito i medici che si sono precipitati nell’abitazione per fornire ossigeno alla giovane, la quale, poco dopo è di “di nuovo” deceduta. Dopo che la sua morte è stata confermata per la seconda volta, il corpo della 12enne è stato nuovamente lavato e questa volta sepolto nel cimitero del villaggio di Lambangkuning. Il capo della polizia, Muhammad Dugel, ha confermato l’incidente e ha dichiarato che vi sono delle indagini in corso sull’intera vicenda.

Leggi anche: 1. Francia, 100 nudisti positivi al Coronavirus: maxi-focolaio nel resort naturista più grande al mondo / 2. Entra nel centro commerciale e abbraccia persone a caso: “Ho il Covid, ora anche tu sei contagiato”  / 3. Israele sotto shock: sedicenne violentata da 30 uomini. Manifestazioni di sdegno e solidarietà nei confronti della vittima in tutto il Paese

Ti potrebbe interessare
Esteri / Lo scandalo dei Facebook Papers parla chiaro: va tolto subito a Zuckerberg il potere sui nostri dati
Esteri / L’Iran annuncia la ripresa dei negoziati sul nucleare a Vienna: “Ripartiranno a novembre”
Esteri / La Corte Ue condanna la Polonia: multa di 1 milione di euro al giorno
Ti potrebbe interessare
Esteri / Lo scandalo dei Facebook Papers parla chiaro: va tolto subito a Zuckerberg il potere sui nostri dati
Esteri / L’Iran annuncia la ripresa dei negoziati sul nucleare a Vienna: “Ripartiranno a novembre”
Esteri / La Corte Ue condanna la Polonia: multa di 1 milione di euro al giorno
Esteri / Afghanistan: 8 fratellini orfani morti di fame. L’allarme di Save The Children: “Paese sull’orlo della carestia”
Esteri / I Maneskin alla conquista degli Usa: apriranno il concerto dei Rolling Stones a Las Vegas
Esteri / Allarme in Europa: rubate le chiavi per generare Green pass. Nel dark web quello “funzionante” di Hitler
Esteri / Scandalo Facebook, Zuckerberg a un passo delle dimissioni
Esteri / La crisi del Libano: viaggio nel Paese dove la politica settaria tiene in ostaggio la giustizia
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri