Covid ultime 24h
casi +12.415
deceduti +377
tamponi +211.078
terapie intensive -17

La radio online che fa viaggiare nel tempo e nello spazio

Sul sito francese Radiooooo è possibile selezionare uno stato da un planisfero, e poi un decennio a scelta per scoprire la musica di tutto il mondo

Di TPI
Pubblicato il 6 Apr. 2017 alle 12:44 Aggiornato il 11 Set. 2019 alle 00:29
0
Immagine di copertina

Esiste un sito in rete che permette di ascoltare musica di tutto il mondo dando la possibilità allo spettatore di fare un vero e proprio viaggio nello spazio e nel tempo. 

È stato fondato dal Dj Benjamin Moreau e dalla sua partner Noemi Ferst e si chiama radiooooo.com, un nome che con le sue tante “o” vuole simboleggiare i cinque continenti del pianeta.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Su Radiooooo, che al momento è ancora in versione beta e sta cercando fondi per migliorare il suo servizio, è infatti possibile selezionare uno stato da un planisfero, e poi un decennio a scelta dall’inizio del secolo scorso a oggi.

A quel punto, come in una radio, partirà un brano musicale di quell’epoca e di quel paese selezionato casualmente da un database che può essere arricchito costantemente dagli utenti, facendo sì che gli altri possano scoprire nuova musica di un certo luogo e di un certo periodo.

Così si potrà curiosare su cosa ascoltavano in Svezia negli anni Sessanta oppure scoprire la musica brasiliana degli anni Quaranta, o ancora avere un’idea dei successi contemporanei in Marocco.

Si può anche scegliere l’atmosfera desiderata attraverso tre pulsanti, che permettono all’utente di scegliere musica “lenta”, “veloce” o “strana”, o anche tutte e tre.

Il sito che ha sede a Parigi, mira adesso a costruire un lettore musicale fisico, che svolga le stesse funzioni offerte al momento dalla pagina web, un mix tra un giradischi e una macchina del tempo. 

I creatori del progetto stanno cercando di raccogliere 25mila euro per costruire un prototipo, ma nel frattempo è possibile utilizzare la versione web a questo indirizzo.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.