Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:08
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

300mila firme contro l’alleanza tra Tories e DUP nel Regno Unito

Immagine di copertina

Contro l'accordo tra Theresa May e il controverso partito dell'Irlanda del Nord è stata lanciata una petizione che ha raggiunto numerosi consensi

Dopo il deludente risultato delle elezioni dell’8 giugno dove non ha raggiunto la maggioranza assoluta dei seggi, la premier britannica ha iniziato le trattative tra il suo partito, i conservatori, e i conservatori unionisti dell’Irlanda del Nord del DUP. Un’alleanza però che non sembra piacere a tutti, dal momento che il DUP è un partito considerato in maniera abbastanza controversa.

Leggi anche: Cos’è il DUP

Esso, infatti, fa parte della galassia dei partiti unionisti nordirlandesi, ovvero quelli composti da protestanti e che si battono per rimanere nel Regno Unito, al contrario di quelli cattolici e repubblicani che vogliono riunirsi alla Repubblica d’Irlanda. Una tensione che oggi avviene in un contesto pacifico dopo gli accordi del 1998, ma che in passato, soprattutto negli anni Settanta, aveva raggiunto uno scontro al limite della guerra civile.

Nello specifico il DUP è un partito ultraconservatore e con legami stretti con gruppi di estrema destra e con ex terroristi. Inoltre, le sue posizioni sono fortemente antiliberali, soprattutto su temi come quelli dei diritti civili, l’aborto e il cambiamento climatico.

Per queste ragioni, è stata lanciata una petizione online per chiedere ai conservatori di non stabilire alcuna alleanza con il DUP. Questa raccolta firme è iniziata subito con un grande successo: nelle prime 12 ore ha raggiunto 278mila firme.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Somalia, ucciso da una bomba Omar Hassan: era stato condannato e poi assolto per l’uccisione di Ilaria Alpi
Esteri / Bimbo palermitano di sei anni muore a Sharm el-Sheik, ipotesi intossicazione. Il padre è in terapia intensiva
Esteri / Regno Unito, dimissioni a raffica dal governo Johnson: “Ha le ore contate”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Somalia, ucciso da una bomba Omar Hassan: era stato condannato e poi assolto per l’uccisione di Ilaria Alpi
Esteri / Bimbo palermitano di sei anni muore a Sharm el-Sheik, ipotesi intossicazione. Il padre è in terapia intensiva
Esteri / Regno Unito, dimissioni a raffica dal governo Johnson: “Ha le ore contate”
Esteri / Forbes, Rihanna è la più giovane miliardaria degli Stati Uniti. Ma non grazie alla musica
Esteri / Cile, riceve per errore lo stipendio 330 volte, si dimette e fugge: ricercato
Esteri / Estradato dal Brasile il boss Rocco Morabito, deve scontare 30 anni di carcere
Esteri / Guerra in Ucraina, Ankara verso confisca del grano sul cargo russo. Di Maio: "Rafforzamento Nato dimostra fallimento Putin"
Esteri / Vertice italo-turco, Erdogan: “Con Italia rapporti sempre più sviluppati”. Draghi: “Turchi partner, amici e alleati”
Esteri / InvestEU: la Commissione Europea e l’italiana Cassa Depositi e Prestiti firmano il primo accordo europeo di Advisory
Esteri / Lumache giganti invadono il Sud della Florida: una città in quarantena