Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:02
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

I profitti dei vaccini anti-Covid hanno creato nove nuovi miliardari: ecco chi sono

Immagine di copertina

La pandemia di Covid-19 ha generato una crisi economica mondiale che ha prodotto effetti devastanti in molti Paesi. Dal lato opposto però, come purtroppo era facile prevedere, la produzione di vaccini e la corsa delle varie case farmaceutiche ha fatto sì che si generasse nuova ricchezza per pochi. Secondo il gruppo ‘The People’s Vaccine Alliance’, una rete di organizzazioni ed attivisti che si battono per l’abolizione dei brevetti sui sieri, i profitti generati dai vaccini anti-Covid hanno creato almeno nove neomiliardari a livello mondiale.

“Tra loro i nuovi nove miliardari hanno una ricchezza netta combinata di 19,3 miliardi di dollari (15,8 miliardi di euro), abbastanza per vaccinare completamente 1,3 volte tutte le persone nei Paesi a basso reddito”, ha sottolineato l’organizzazione in un comunicato.  In testa alla lista di questi nuovi miliardari ci sono l’amministratore delegato della Moderna, Stephane Bancel, e la sua controparte alla BioNTech, Ugur Sahin. Tra gli altri neomiliardari c’è il co-fondatore della società produttrice di vaccini cinese CanSino Biologics.

Oltre ai nuovi mega-ricchi, otto persone che erano già miliardarie hanno visto aumentare la loro ricchezza combinata di 32,2 miliardi di dollari grazie al lancio dei vaccini. In testa alla lista dei nuovi miliardari ci sono l’amministratore delegato della Moderna, Stephane Bancel, e la sua controparte alla BioNTech, Ugur Sahin.

L’elenco include anche due degli investitori di Moderna e il presidente della società, nonché l’amministratore delegato di una società che si occupa della produzione e del confezionamento di Moderna. Tra gli altri neomiliardari ci sono i tre co-fondatori della società produttrice di vaccini cinese CanSino Biologics.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Burkina Faso, attentato durante la messa nel nord-est: almeno 15 morti e 2 feriti
Esteri / Regno Unito, media: “Il tumore di Carlo III potrebbe essere più grave del previsto. Il re prepara la successione”
Esteri / Figlio del 7 ottobre, l’attivista israeliano Maoz Inon a TPI: “La guerra non fermerà il nostro sogno di pace”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Burkina Faso, attentato durante la messa nel nord-est: almeno 15 morti e 2 feriti
Esteri / Regno Unito, media: “Il tumore di Carlo III potrebbe essere più grave del previsto. Il re prepara la successione”
Esteri / Figlio del 7 ottobre, l’attivista israeliano Maoz Inon a TPI: “La guerra non fermerà il nostro sogno di pace”
Esteri / Israele minaccia di ritirarsi dall'Eurovision Song Contest 2024
Esteri / Guerra in Ucraina, spiragli di tregua: Kiev ventila la possibilità di invitare la Russia a un vertice di pace
Esteri / Usa, Donald Trump vince le primarie repubblicane in South Carolina ma la sfidante Nikki Haley non si ritira
Esteri / La Città Santa delle droghe: la piaga della tossicodipendenza a Gerusalemme Est
Esteri / Fattore Trump: così il possibile ritorno di The Donald alla Casa bianca allunga le guerre in Ucraina e a Gaza
Esteri / Netanyahu: "Voglio un accordo sugli ostaggi ma Hamas riduca le pretese". Usa, Sullivan: "Raggiunta un'intesa di fondo per una tregua"
Esteri / Reportage TPI – Non solo Gaza: viaggio nell’altra guerra ai palestinesi nei Territori occupati di cui nessuno parla