Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 12:36
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il presidente egiziano ha dichiarato 3 mesi di stato d’emergenza dopo gli attacchi del 9 aprile

Immagine di copertina

La misura permetterà alle autorità di compiere arresti senza bisogno di avere un'ordinanza e garantirà la possibilità di effettuare perquisizioni nelle case dei sospetti

Il presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi ha dichiarato tre mesi di stato di emergenza dopo i due attacchi che hanno colpito le chiese copte domenica 9 aprile, uccidendo almeno 45 persone.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

“Una serie di passi verrano intrapresi, tra cui il più importante è l’annuncio di uno stato d’emergenza per tre mesi”, ha dichiarato Sisi in un messaggio trasmesso dalla televisione di stato. 

Questa misura permetterà alle autorità di compiere arresti senza bisogno di avere un’ordinanza e garantirà la possibilità di effettuare perquisizioni nelle case dei sospetti. Prima di diventare effettiva deve essere approvata dal parlamento.

Il sedicente Stato Islamico ha rivendicato entrambi gli attacchi avvenuti durante la domenica delle palme. 

Il presidente egiziano, durante il suo discorso, ha sottolineato che quello contro i militanti jihadisti sarà un conflitto “lungo e doloroso”.

La maggioranza parlamentare ha condiviso la decisione di Sisi. Il presidente aveva già ordinato un maggiore spiegamento di forze militari in tutto il paese per proteggere “infrastrutture vitali e importanti”. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Costume / "The Prince", la dissacrante serie tv sulla royal family scandalizza il Regno Unito
Esteri / Molesta le assistenti di volo e scatta la lite: passeggero legato al sedile con lo scotch e arrestato
Esteri / Si è suicidato uno dei poliziotti che difesero Capitol Hill dall’assalto: è il quarto in 7 mesi
Ti potrebbe interessare
Costume / "The Prince", la dissacrante serie tv sulla royal family scandalizza il Regno Unito
Esteri / Molesta le assistenti di volo e scatta la lite: passeggero legato al sedile con lo scotch e arrestato
Esteri / Si è suicidato uno dei poliziotti che difesero Capitol Hill dall’assalto: è il quarto in 7 mesi
Esteri / Atene assediata dagli incendi: migliaia di abitanti e turisti costretti alla fuga
Esteri / Cadaveri per le strade, negozi in fiamme e raid aerei: migliaia di civili fuggono dai talebani nel sud dell’Afghanistan
Esteri / Ucraina, uomo si barrica nella sede del governo e minaccia di far esplodere una bomba: arrestato
Esteri / "Quella maledetta esplosione ha ucciso nostra figlia e distrutto la nostra casa"
Esteri / L’Ungheria evoca l’uscita dall’Ue: “Possibile nel 2030, quando dovremo dare più di quanto riceviamo”
Esteri / A Wuhan torna l’incubo lockdown: isolato un quartiere e chiuse le scuole
Esteri / Bielorussia, ritrovato morto impiccato il dissidente anti Lukashenko scomparso a Kiev