Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

La parodia degli attivisti da tastiera fatta da Louis C.K. al Saturday Night Live

Immagine di copertina

In un video musicale dal titolo “Thank You Scott”, il cast del programma statunitense ha ironizzato su chi dal divano si indigna rispetto all'ingiustizia nel mondo

Durante l’episodio di sabato 8 aprile del Saturday Night Live, il più noto programma televisivo statunitense di satira, l’ospite della serata era il comico Louis C.K., uno dei più noti stand-up comedian del momento.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Uno degli sketch più apprezzati della puntata è stato quello che ha visto l’attore interpretare un personaggio immaginario, ma facilmente riconoscibile. Il suo nome è Scott: è un utente qualunque dei social network e la sua caratteristica è quella di essere uno slacktivist.

Con questo termine, negli Stati Uniti si indicano i cosiddetti “attivisti da poltrona”, quegli utenti della rete che pensano di poter contribuire a risolvere le ingiustizie del mondo semplicemente condividendo uno status o un articolo su Facebook, senza effettivamente impegnarsi in nulla che li veda coinvolti in maniera più forte.

In un video musicale dal titolo Thank You Scott (Grazie Scott) il cast del Saturday Night Live ha dedicato un’ironica canzone di ringraziamento a Scott, ossia Louis C.K., rappresentato mentre dal suo divano si indigna rispetto a qualche caso di cronaca.

Ecco il video:

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza
Esteri / India, sequestrate tre tonnellate di eroina proveniente dall’Afghanistan