Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:04
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Olanda, il governo di Mark Rutte si dimette dopo lo scandalo dei sussidi per l’infanzia

Immagine di copertina
Il primo ministro olandese Mark Rutte. Credits: EPA/REMKO DE WAAL

Olanda, il governo di Mark Rutte si dimette

Tensione politica alle stelle non solo in Italia, ma anche a L’Aja: “Il governo olandese di Mark Rutte si dimette“. Lo scrive sul suo sito il quotidiano Volkskrant. Le dimissioni del governo di centrodestra di Rutte sono legate ad uno scandalo legato ai sussidi per l’infanzia chiamato toeslagenaffaire. Il premier olandese Rutte – precisa il quotidiano Volkskrant – presenterà al Re le dimissioni. La caduta del governo era già stata annunciata in settimana dopo che diversi partiti della coalizione avevano lasciato intendere che lo scandalo avrebbe avuto conseguenze politiche, aggiunge il giornale De Telegraaf online. La tensione è aumentata ieri con le dimissioni del leader del Partito laburista (PvdA) all’opposizione, Lodewijk Asscher, che fu ministro per gli Affari sociali e l’occupazione in un precedente governo Rutte tra il 2012 ed il 2017. Le sue dimissioni hanno ulteriormente aumentato la pressione politica sull’esecutivo. Il caso, riferisce la stampa locale, è nato dopo che i funzionari del fisco hanno accusato ingiustamente circa 20mila famiglie di frode, facendone indebitare molte per rimborsare le indennità per l’infanzia e senza concedere loro la possibilità di fare ricorso.

Leggi anche: 1. Ritratto di Mark Rutte, il “Signor no” del Recovery Fund; // 2. Mark Rutte: chi è l’uomo che può affossare il sogno europeo
Ti potrebbe interessare
Esteri / Riprendono a Il Cairo i negoziati di pace, Israele per il momento non va: "Prima la lista degli ostaggi vivi"
Esteri / Reportage TPI – Dentro la roccaforte di Hezbollah
Esteri / L’economista Zamagni a TPI: “Oggi le guerre sono figlie della ribellione del Sud Globale all’Occidente”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Riprendono a Il Cairo i negoziati di pace, Israele per il momento non va: "Prima la lista degli ostaggi vivi"
Esteri / Reportage TPI – Dentro la roccaforte di Hezbollah
Esteri / L’economista Zamagni a TPI: “Oggi le guerre sono figlie della ribellione del Sud Globale all’Occidente”
Esteri / Bombardamenti israeliani nel centro di Gaza: 17 morti. L'allarme dell'Oms: "Nella Striscia rischio carestia"
Esteri / Papa Francesco: “L’ideologia del gender è il pericolo più brutto”
Esteri / Strage di civili a Gaza: il filmato dei palestinesi accalcati intorno ai camion degli aiuti
Esteri / Nella Striscia di Gaza si sta consumando una catastrofe umanitaria senza precedenti
Esteri / Putin: “L’Occidente rischia di provocare una guerra nucleare che devasterebbe la civiltà”
Esteri / Macron dopo la strage della farina: “Orrore a Gaza, cessate il fuoco subito e aiuti”. Borrell: "Inorridito da massacro"
Esteri / Putin minaccia l’Occidente: “Fa rischiare la guerra nucleare”