Covid ultime 24h
casi +20.648
deceduti +541
tamponi +176.934
terapie intensive -9

Le notizie di oggi prima che accadano, di TPI per Agi

TPI cura per Agi la nuova rubrica “AgiPreview. Le notizie di oggi prima che accadano”, un elenco ragionato degli eventi della giornata pubblicato ogni mattino

Di Anna Ditta
Pubblicato il 16 Ott. 2017 alle 10:40 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 00:39
0
Immagine di copertina

TPI cura per Agi una rassegna selezionata delle cose da sapere per la giornata. Si chiama AgiPreview. Le notizie di oggi prima che accadano, e potete leggerla in versione completa qui.

Ecco alcune delle notizie per oggi:

Elezioni Austria, vince un 31enne di destra

All’indomani del voto che ha sancito la vittoria del leader popolare Kurz, 31 anni, si attendono le prime mosse del neo-eletto cancelliere più giovane della storia per la formazione del governo. Kurz potrebbe allearsi con l’estrema destra dell’Fpoe, il terzo partito più votato.

Catalogna, oggi la risposta di Puigdemont   

Scade alle 10 l’ultimatum lanciato da Madrid alla Catalogna dopo la sospensione degli effetti della dichiarazione di indipendenza. Il presidente Puigdemont si trova dinnanzi a un bivio e gli indipendentisti pressano affinché si vada avanti con la secessione. Il leader catalano sulla risposta definitiva: “Per decidere mi ispirerò a ‘fermezza e democrazia’”. Una mancata risposta sarà considerata una tacita conferma della proclamazione d’indipendenza.

FAO, il Papa interviene alla Giornata mondiale dell’alimentazione

Papa Francesco interviene alla Giornata mondiale dell’alimentazione della FAO, insieme al direttore generale dell’agenzia Onu, José Graziano da Silva, e a diversi ministri dell’agricoltura del G7. Alle 9 il pontefice inaugurerà una scultura dell’artista italiano Luigi Prevedel che ha donato alla Fao e che raffigura Alan Kurdi, il bambino siriano annegato nel Mediterraneo nel 2015. Poi il Papa aprirà la cerimonia con un intervento sul tema: “Cambiamo il futuro dell’emigrazione – Investiamo nella sicurezza alimentare e nello sviluppo rurale”. Alle 11.30 seguirà una conferenza stampa.

Gentiloni incontra il premier del Libano

Il premier italiano Paolo Gentiloni riceverà in visita ufficiale il primo ministro del Libano Saad Hariri alle16 a Palazzo Chigi. Il premier libanese ha già incontrato la scorsa settimana Papa Francesco, che ha indicato il Libano come “esempio di coesistenza tra cristiani e musulmani per la regione” mediorientale.

Siria, l’Isis verso la sconfitta a Raqqa

Sono ore decisive per Raqqa, fino a poco fa capitale de-facto dell’Isis in Siria. I guerriglieri delle Forze democratiche siriane hanno negoziato la resa di tutti i combattenti siriani dell’Isis, che saranno evacuati assieme alle loro famiglie con decine di pullman, ma l’accordo dovrebbe escludere i combattenti stranieri.

Ue, consiglio Esteri a Lussemburgo

Il Consiglio Affari Esteri Ue si riunisce a Lussemburgo per parlare dei principali dossier di attualità internazionale, tra cui Iran, Turchia e Corea del Nord. Come reagirà l’Ue dopo la “de-certificazione” dell’accordo sul nucleare iraniano da parte degli Stati Uniti? Mogherini ha già fatto sapere che continuerà a sostenere l’intesa raggiunta con Teheran. Per l’Italia presente il ministro Alfano.

Brexit, Theresa May a sorpresa a Bruxelles

La premier britannica Teheresa May è arrivata a Bruxelles per una visita inattesa. Accompagna il ministro per la Brexit, David Davis, reduce da un quinto round di negoziati decisamente poco fruttuoso. Atteso l’incontro con il commissario Barnier e la cena con presidente della Commissione Juncker.

A cura di Anna Ditta – The Post Internazionale (TPI)

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.