Covid ultime 24h
casi +31.084
deceduti +199
tamponi +215.085
terapie intensive +95

Una nonna ha partorito la nipotina facendo da madre surrogata al figlio e al suo compagno

Di Beatrice Tomasini
Pubblicato il 3 Apr. 2019 alle 15:56 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 00:25
0
Immagine di copertina
Matthew e il marito Elliot Dougherty

Una donna di 61 anni ha dato alla luce a fine marzo una bambina per conto di suo figlio e del compagno che volevano avere un bebè. La storia arriva dagli Stati Uniti dove Cecile Eledge, originaria del Nebraska, si è prestata a fare da madre surrogata.

La notizia è stata diffusa da vari network americani, tra cui la “Nbc“, e la inglese “BBC“: così come riportato dai media, la piccola, Uma Louise è nata la scorsa settimana. “Hanno riso tutti quando mi sono offerta”, ha raccontato Cecile Eledge – Sono molto attenta alla salute, ero certa di poterlo fare”.

La donna, che all’epoca aveva 59 anni, ha spiegato di essersi rivolta a medici e specialisti prima di intraprendere questo percorso: quando le è stato detto che era fattibile non ci ha pensato due volte.

Il donatore del liquido seminale è stato il figlio stesso, Matthew, che fa l’insegnante in una scuola pubblica, mentre l’ovulo fecondato era quello della sorella del marito, Elliot Dougherty. I due neo genitori infatti sono sposati ma, secondo la legge del Nebraska (dove i matrimoni gay sono legali), non avrebbero potuto ne adottare ne avere in affido un bambino.

“Le dirò che sua zia Lea ha donato un pezzo di lei – ha detto raccontato Matthew Eledge alla “Nbc” – ha donato un seme per far nascere il dono della vita e che sua nonna ha messo a disposizione il giardino perché potesse fiorire”.

Ecco come l’Ucraina è diventata il paradiso delle coppie italiane che cercano un utero in affitto

Pillon contro l’utero in affitto: “Carcere e multa fino a 1 milione di euro per contrastare il turismo riproduttivo”

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.