Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:35
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Una nonna ha partorito la nipotina facendo da madre surrogata al figlio e al suo compagno

Immagine di copertina
Matthew e il marito Elliot Dougherty

Una donna di 61 anni ha dato alla luce a fine marzo una bambina per conto di suo figlio e del compagno che volevano avere un bebè. La storia arriva dagli Stati Uniti dove Cecile Eledge, originaria del Nebraska, si è prestata a fare da madre surrogata.

La notizia è stata diffusa da vari network americani, tra cui la “Nbc“, e la inglese “BBC“: così come riportato dai media, la piccola, Uma Louise è nata la scorsa settimana. “Hanno riso tutti quando mi sono offerta”, ha raccontato Cecile Eledge – Sono molto attenta alla salute, ero certa di poterlo fare”.

La donna, che all’epoca aveva 59 anni, ha spiegato di essersi rivolta a medici e specialisti prima di intraprendere questo percorso: quando le è stato detto che era fattibile non ci ha pensato due volte.

Il donatore del liquido seminale è stato il figlio stesso, Matthew, che fa l’insegnante in una scuola pubblica, mentre l’ovulo fecondato era quello della sorella del marito, Elliot Dougherty. I due neo genitori infatti sono sposati ma, secondo la legge del Nebraska (dove i matrimoni gay sono legali), non avrebbero potuto ne adottare ne avere in affido un bambino.

“Le dirò che sua zia Lea ha donato un pezzo di lei – ha detto raccontato Matthew Eledge alla “Nbc” – ha donato un seme per far nascere il dono della vita e che sua nonna ha messo a disposizione il giardino perché potesse fiorire”.

Ecco come l’Ucraina è diventata il paradiso delle coppie italiane che cercano un utero in affitto

Pillon contro l’utero in affitto: “Carcere e multa fino a 1 milione di euro per contrastare il turismo riproduttivo”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Nonostante la pandemia molti ospedali negli USA continuano a portare in tribunale i pazienti che non possono permettersi le cure
Esteri / Nati a pochi minuti di distanza, due gemelli indiani di 24 anni muoiono di Covid a poche ore l’uno dall’altro
Esteri / Le testimonianze da Gaza di due bambini di 10 anni: “Perché ci bombardate?”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Nonostante la pandemia molti ospedali negli USA continuano a portare in tribunale i pazienti che non possono permettersi le cure
Esteri / Nati a pochi minuti di distanza, due gemelli indiani di 24 anni muoiono di Covid a poche ore l’uno dall’altro
Esteri / Le testimonianze da Gaza di due bambini di 10 anni: “Perché ci bombardate?”
Esteri / Moni Ovadia a TPI: "Israele non ha mai voluto la pace"
Esteri / Naomi Campbell diventa madre a 51 anni: “Una piccola benedizione”
Esteri / Migranti, oltre 6.000 arrivi in un giorno a Ceuta: Sanchez annulla viaggio a Parigi
Esteri / Biden: "Israele ha il diritto di difendersi, appoggiamo il cessate il fuoco". Ma la tregua è lontana
Esteri / “Palestinian lives matter”: ora non è più solo Bernie Sanders a criticare Israele nel Congresso USA
Esteri / Associated Press chiede un’inchiesta indipendente sul bombardamento del palazzo dei media a Gaza
Esteri / “Bill Gates ha lasciato la presidenza Microsoft a causa di una relazione con una dipendente”