Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:35
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Niente dialogo tra Usa, Russia e Nato sull’Ucraina, l’Osce: “Guerra mai così vicina”

Immagine di copertina
Credit: Ansa foto

L’Osce, l’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa, lancia un monito molto cupo: “Ci troviamo davanti al più grande rischio di guerra in Europa degli ultimi 30 anni”. Cosa sta accadendo?

Il dialogo tra Russia, Usa e Nato sulla sicurezza europea e l’Ucraina sembra arrivato a un vicolo cieco. Biden comincia a prendere in considerazione delle sanzioni contro Putin, lui rilancia minacciando ritorsioni. Di che tipo? Anche militari.

Mosca ha evocato possibili missioni militari all’estero. Il vice ministro degli Esteri Serghei Ryabkov, che ha guidato la delegazione russa all’incontro con gli Stati Uniti dello scorso lunedì, parlando alla televisione russa, non ha “escluso” né “confermato” la possibilità di ingaggiare le forze armate russe per missioni a Cuba, e anche in Venezuela. “Tutto dipende – ha avvertito – dalle azioni della nostra controparte statunitense”.

Osce

L’Osce unisce 57 nazioni, in questo momento la presidenza spetta alla Polonia. L’Organizzazione è nata nel pieno della guerra fredda con lo scopo di ridurre le tensioni tra est ed ovest e oggi si trova a fare lo stesso. Ma davanti alle dure posizioni delle parti sembra impossibile riuscire a evitare il peggio. Per il Cremlino i colloqui sono “infruttuosi”, inutile continuare. Il segretario alla Difesa degli Stati Uniti, Lloyd Austin, ha promesso al suo omologo ucraino, Oleksii Reznikov, di continuare a fornire “assistenza difensiva” per aiutare a costruire la capacità delle forze armate ucraine.

Le minacce

A pesare sul cattivo rapporto c’è soprattutto la comparsa del disegno di legge del Senato americano sul “rafforzamento della sovranità ucraina” che, tra le altre cose, immagina possibili sanzioni contro il presidente Vladimir Putin in persona. “Questo equivarrebbe – ha tuonato il portavoce di Putin Dmitry Peskov – all’interruzione delle relazioni fra i nostri Paesi”. I funzionari russi parlano apertamente “di piani d’azione militari” consegnati a Putin per fronteggiare “un deterioramento della situazione in Ucraina”. Mosca chiede agli Usa “spiegazioni scritte” entro una settimana.

L’Ucraina, speranze e realtà

Nonostante questo, il ministro degli Esteri ucraino, Dmytro Kuleba, ha affermato che i colloqui dell’Osce hanno consolidato il sostegno internazionale all’Ucraina di fronte a “ultimatum illegali e pressioni militari dalla Russia”. L’Ucraina non è sola, perché “gli alleati occidentali condividono la posizione dell’Ucraina, che dovrebbe essere libera di scegliere a quali alleanze aderire”.

Almeno questa è la speranza. Non è però difficile immaginare che in caso di attacco la diplomazia rimanga ferma per evitare un’escalation di violenza. L’Ucraina si troverebbe così a far fronte da sola ai russi e la possibilità di un’invasione non è remota dato che Mosca ha mobilitato 100.000 soldati e piazzato attrezzatura militare lungo il confine con l’Ucraina.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Francia, il Parlamento approva: “Vietate le ‘terapie di conversione’ usate per ‘guarire’ l’omosessualità”
Esteri / “La Cina ha realizzato una app per spiare gli atleti alle Olimpiadi di Pechino”: l’accusa
Esteri / Crisi Russia-Ucraina, venti di guerra soffiano alle porte dell’Europa: cosa sta succedendo
Ti potrebbe interessare
Esteri / Francia, il Parlamento approva: “Vietate le ‘terapie di conversione’ usate per ‘guarire’ l’omosessualità”
Esteri / “La Cina ha realizzato una app per spiare gli atleti alle Olimpiadi di Pechino”: l’accusa
Esteri / Crisi Russia-Ucraina, venti di guerra soffiano alle porte dell’Europa: cosa sta succedendo
Esteri / Crisi Ucraina-Russia, l’Italia rischia di trovarsi in prima linea al costo di 78 milioni di euro
Esteri / “Il dilemma di Draghi”: la stampa internazionale si divide sull’ipotesi dell’ex banchiere al Quirinale
Esteri / Ucraina, la Nato annuncia l’invio di forze in Europa orientale. Il Cremlino: “L’Occidente aumenta le tensioni“
Esteri / Anche l’Economist volta le spalle a Draghi: “La sua candidatura al Quirinale un male per l’Italia e l’Europa”
Esteri / Un uomo è sopravvissuto dopo aver viaggiato per 10 ore nel carrello di un aereo partito dal Sudafrica
Esteri / Usa ordinano alle famiglie dei diplomatici di lasciare l’Ucraina. Sconsigliano viaggi anche in Russia
Esteri / Usa, rifiuta di indossare una mascherina in volo e si abbassa i pantaloni: 29enne rischia fino a 20 anni