Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:37
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Neil Armstrong fu ucciso dalle cure “sbagliate”: l’ospedale pagò 6 milioni per nascondere tutto

Immagine di copertina

Un accordo con la famiglia mise tutto a tacere

Sei milioni di dollari per mettere a tacere possibili indagini sulla morte di Neil Armstrong. È questa la cifra che l’ospedale Mercy Health-Fairfile Hospital, nell’Ohio, dove Armstrong era ricoverato, pagò alla famiglia per evitare che venisse rivelata la verità di un trattamento post-chirurgico sbagliato.

L’astronauta più famoso del mondo aveva subito un’operazione al cuore all’inizio dell’agosto 2012. La moglie in quel periodo aveva dichiarato a The Associated Press che Armstrong era molto forte ed era già in grado di fare i primi passi nel corridoio dell’ospedale.

Ma quando pochi giorni dopo gli infermieri rimossero i fili per applicare un pacemaker temporaneo, si scatenò un emorragia interna nella zona della membrana intorno al cuore. Da lì nacquero una serie di complicazioni a catena che portarono alla sua morte il 25 agosto 2012.

Sbarco sulla Luna, Apollo 11: in cosa consisteva la missione spaziale

I figli contestarono l’accaduto, sostenendo che il padre fosse morto per un trattamento poco prudente, ma l’ospedale fece di tutto per insabbiare la vicenda e offrì alla famiglia 6 milioni di dollari per mantenere il silenzio. La ricostruzione delle ultime ore di Armstrong e la rivelazione delle vere cause della sua morte sono state descritte dal New York Times in un’inchiesta pubblicata il 23 luglio.

La scoperta arriva dopo il 50esimo anniversario dello sbarco sulla luna. Il NYT avrebbe ricevuto una mail anonima con 93 pagine di documenti autentici legati alla morte di Armstrong. Assieme ai documenti è stata inviata anche una nota in cui il mittente scrive di sperare “che queste informazioni possano salvare altre vite”.

Il caso sta facendo scalpore negli Stati Uniti e ha già acceso numerosi dibattiti. Sono in molti a volerci vedere più chiaro sulla vicenda.

L’astronauta Buzz Aldrin rifila un pugno al complottista che lo accusa di non essere stato sulla Luna | VIDEO
Sbarco sulla Luna, l’anniversario dell’allunaggio: 50 anni da quel 20 luglio 1969

 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Ti potrebbe interessare
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Esteri / La disperata fuga in auto sulle strade del Donbass tra le bombe dei russi
Esteri / Guerra in Ucraina, Lavrov, il piano di pace italiano "non è serio". L'Italia revoca 4 onorificenze ai russi "per indegnità"
Esteri / Strage in Texas, chi è Salvador Ramos: il killer che ha sparato a scuola uccidendo 19 bambini
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”
Esteri / Elon Musk sulla crisi demografica in Italia: “Se continua così non ci saranno più italiani”
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”
Esteri / Strage in Texas, la rabbia del coach Nba Steve Kerr che irrompe in conferenza stampa: “Non parlerò di basket”