Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 10:50
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il Muro di Trump al confine con il Messico? Basta una sega da 100 dollari per aprire un varco

Immagine di copertina

Per scardinarlo basterebbe una semplice sega elettrica senza fili che negli Stati Uniti può essere acquistata per meno di 100 dollari in qualunque grande magazzino o rivenditore di ferramenta. La rivelazione del Washington Post

Il Muro di Trump? Basta una sega da 100 dollari per aprire un varco

Doveva essere impenetrabile, come più volte affermato da Donald Trump: ma il nuovo muro col Messico, che alla fine costerà circa 10 miliardi di dollari, è già un colabrodo, stando al racconto di alcuni agenti federali al confine raccolto dal Washington Post.

Il noto quotidiano ha infatti pubblicato un documento interno allo Us Customs and Borders Protection, l’agenzia federale che si occupa della protezione delle frontiere, che mostra i metodi utilizzati per superare la barriera, alta quasi dieci metri.

Per di più, il nuovo muro al confine col Messico sarebbe stato più volte attraversato negli ultimi mesi da trafficanti di droga o semplici famiglie all’inseguimento dell’American Dream.

Per scardinarlo basterebbe una semplice sega elettrica senza fili che negli Stati Uniti può essere acquistata per meno di 100 dollari in qualunque grande magazzino o rivenditore di ferramenta.

In pratica, per far entrare droga e immigrati illegali nel Paese, i criminali usano delle seghe oscillanti senza fili, montandovi delle lame più resistenti.

In pochi minuti quindi riescono a tagliare le colonne di acciaio e cemento delle barriere.

Alla fine basta tagliare una sola colonna per aprire uno spazio tale da far passare una persona oppure un pacco con all’interno la droga.

Dal governo non arrivano informazioni su queste attività ma un funzionario, che ha chiesto di non essere identificato, ha spiegato che per il momento si tratta solo di “alcuni casi”.

A un anno dal voto per le presidenziali una vera e propria beffa per Donald Trump, che della barriera di acciaio e cemento alla frontiera sud degli Stati Uniti ha fatto il simbolo della sua presidenza e della lotta all’immigrazione clandestina. A costo di prevedere una spesa fino a 10 miliardi di dollari.

Usa, ok della Corte Suprema a Trump sull’uso dei fondi del Pentagono per la costruzione del muro con il Messico

Ti potrebbe interessare
Esteri / Il presidente delle Filippine Duterte minaccia l’arresto per chi rifiuta il vaccino
Esteri / Madrid concede la grazia ai separatisti catalani condannati per il referendum del 2017
Esteri / Un messaggio in bottiglia ha unito due adolescenti attraverso l’Oceano Atlantico, a distanza di 3 anni
Ti potrebbe interessare
Esteri / Il presidente delle Filippine Duterte minaccia l’arresto per chi rifiuta il vaccino
Esteri / Madrid concede la grazia ai separatisti catalani condannati per il referendum del 2017
Esteri / Un messaggio in bottiglia ha unito due adolescenti attraverso l’Oceano Atlantico, a distanza di 3 anni
Esteri / “Le guardie libiche violentano le minorenni nei centri di detenzione”
Esteri / Svezia, sfiduciato il governo per la prima volta. Scontro sulla legge per liberalizzare gli affitti
Esteri / “L’Unione Europea ha un piano per tagliare le serie tv britanniche da Netflix e Amazon”
Esteri / Cina, il Covid non ferma il festival di Yulin: “Trucidati migliaia di cani”
Esteri / Quell’umanità in fuga tra macerie e ricordi
Esteri / Un “caso Floyd” in Europa: vittima un uomo di etnia Rom
Esteri / L'obbedienza agli Usa non è una virtù: vuol dire essere succubi del capitalismo finanziario (di A. Di Battista)