Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:56
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Per Medici senza frontiere 8 siriani presentano sintomi che fanno pensare all’uso di gas nervino

Immagine di copertina

Secondo Msf le vittime dell'attacco su Khan Sheikhun “sono state esposte ad almeno due agenti chimici”

Medici senza frontiere (Msf) ha dichiarato mercoledì 5 aprile che otto persone in cura a seguito dell’attacco chimico nel nord della Siria hanno sintomi rilevanti che fanno pensare all’uso di un agente nervino come il sarin. 

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Secondo Msf le vittime dell’attacco su Khan Sheikhun “sono state esposte ad almeno due agenti chimici” e i loro sintomi sono “compatibili con sostanza neurotossiche come il sarin”. 

I medici di Msf sono andati nell’ospedale di Bab al Hawa, nella provincia di Idlib, dove erano ricoverate le vittime. L’ospedale si trova a circa 100 chilometri dal luogo dell’attacco del 4 aprile.

Medici senza frontiere precisa di aver fornito alla struttura “antidoti e abiti di protezione” per soccorrere i pazienti.

Gli otto pazienti presentavano sintomi chiari come pupille dilatate, spasmi muscolari e defecazione involontaria, compatibili con l’esposizione al gas nervino.

“Lo staff di Msf ha inoltre avuto accesso ad altri ospedali in cui sono ricoverate alcune vittime e ha notato un forte odore di cloro, possibile segno di una esposizione all’agente tossico”, comunica ancora l’organizzazione.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / Papa Francesco a Lesbo tra i richiedenti asilo: “Fermiamo questo naufragio di civiltà”
Esteri / Orrore in Germania, cinque morti in una casa: tre sono bambini
Esteri / Il canale della morte: il fotoreportage sulla strage nella Manica su TPI
Ti potrebbe interessare
Esteri / Papa Francesco a Lesbo tra i richiedenti asilo: “Fermiamo questo naufragio di civiltà”
Esteri / Orrore in Germania, cinque morti in una casa: tre sono bambini
Esteri / Il canale della morte: il fotoreportage sulla strage nella Manica su TPI
Esteri / Papa Francesco: “La morte va accolta, non somministrata”
Esteri / Studente italiano ucciso a New York, ferito anche un altro connazionale. Arrestato l'aggressore
Esteri / L’addio commosso di Angela Merkel: “Grazie per la fiducia”
Esteri / Copenaghen, 31 persone trascorrono la notte nel negozio Ikea isolato dalla neve
Esteri / Un quiz per scoprire quanto ne sai sull’Hiv (e smontare le false credenze)
Esteri / India, i bambini muoiono per lo smog. Un decesso su dieci sotto i cinque anni è per l’inquinamento
Esteri / Dalla Francia a Israele: le notizie dal mondo di questa settimana