Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:22
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Mamma ventenne si droga, poi allatta il figlio: il bimbo va in overdose

Immagine di copertina

Tutto ciò che una mamma ingerisce, può contaminare il latte con cui il bambino si nutre. È così anche per le sostanze stupefacenti.

Alyssa Murch è una mamma di vent’anni appena compiuti e ha rischiato di uccidere suo figlio di sette mesi  per aver preso una grande quantità di droga durante l’allattamento.

Ha lasciato il piccolo privo di sensi per colpa di una dipendenza letale che avrebbe potuto uccidere una vittima innocente. L’intervento medico è stato a carico del Northern Light Eastern Maine a Bangor, nel Maine, Stati Uniti. I dottori hanno trovato il bambino affetto da overdose.

In un’intervista sul canale televisivo Fox, le forze dell’ordine che si sono recate sul luogo hanno dichiarato: “A sette mesi, non ci sono molti modi in cui può succedere, e l’inchiesta alla fine ha rivelato che è stato assunta attraverso il latte materno”.

Il problema è stato il sovradosaggio di droga, determinato dal latte materno. I medici del centro sospettano anche che “il bambino possa aver ingerito anche dei farmaci”.

La donna è accusata di aver messo in pericolo di vita il bambino e ora comparirà sul banco degli imputati il prossimo 20 febbraio.

Non esiste purtroppo un antidoto diretto per sostanze stupefacenti nel latte, il bambino resta infatti in prognosi riservata.

Leggi anche: ” Congela il latte materno e lo vende”
Ti potrebbe interessare
Esteri / La “famiglia Rapunzel”: quattro metri di chioma tra madre e figlie | VIDEO
Esteri / Corea del Nord, Kim torna a mostrare la figlia in pubblico: “Avremo la forza nucleare più potente al mondo”
Esteri / Taiwan, eletto sindaco il nipote di Chiang Kai-shek. La presidente Tsai Ing-Wen si è dimessa da leader del suo partito
Ti potrebbe interessare
Esteri / La “famiglia Rapunzel”: quattro metri di chioma tra madre e figlie | VIDEO
Esteri / Corea del Nord, Kim torna a mostrare la figlia in pubblico: “Avremo la forza nucleare più potente al mondo”
Esteri / Taiwan, eletto sindaco il nipote di Chiang Kai-shek. La presidente Tsai Ing-Wen si è dimessa da leader del suo partito
Esteri / Morto il ministro degli Esteri bielorusso. Kiev: “Forse avvelenato”. Mosca: “Scioccati”
Esteri / “Italiana arrestata in Turchia alla manifestazione contro la violenza sulle donne”: le attiviste di Mor Dayanisma
Esteri / “Putin vuole far uccidere Lukashenko”: l’ipotesi del complotto per trascinare la Bielorussia in guerra
Esteri / La chef stellata: “Chi prenota al ristorante e non si presenta paga 75 euro di penale”
Esteri / Migranti, ancora tensioni Francia-Italia: “Roma apra i suoi porti alle Ong, altrimenti niente ricollocamenti”
Esteri / Putin alle madri dei soldati russi: “I vostri figli sono eroi”
Esteri / “Tentò di violentarmi in un camerino”: giornalista americana denuncia Trump per violenza sessuale e diffamazione