Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 12:49
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Libia, Haftar accetta la proposta di tregua dell’Onu

Immagine di copertina

Solo ieri Haftar aveva respinto l'appello al cessate il fuoco

Libia, Haftar accetta proposta di tregua Onu

Il maresciallo Khalifa Haftar ha accettato la tregua proposta dall’Onu, secondo quanto ha annunciato il portavoce delle sue milizie.

La proposta di tregua è arrivata in occasione della festa del sacrificio, l’Eid al-Adha, che inizia domani.

Il generale Ahmed al-Mismari, portavoce del Libyan National Army (Lna), le milizie di Haftar, ha reso noto che la proposta di tregua è stata accettata. La notizia è riportata dai media libici.

La tregua per Haftar, sul fronte di Tripoli, scatta oggi e si protrae fino a lunedì pomeriggio.

Solo ieri Haftar aveva respinto l’appello al cessate il fuoco, dopo oltre 4 mesi dall’inizio dell’offensiva su Tripoli.

La proposta era già stata accettata dal governo di Tripoli, riconosciuto a livello internazionale e guidato da Fayez al-Sarraj.

Sempre nella giornata di oggi, 10 agosto, è arrivata la notizia che Uun’autobomba è esplosa a Bengasi, nell’est della Libia, provocando la morte di due funzionari Onu addetti alla sicurezza. A renderlo noto sono state fonti sanitarie.

Libia, raid aereo di Haftar su un’assemblea pubblica: 43 morti. Ue: “Attacchi assimilabili a crimini di guerra”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Biden: "Israele ha il diritto di difendersi, appoggiamo il cessate il fuoco". Ma la tregua è lontana
Esteri / “Palestinian lives matter”: ora non è più solo Bernie Sanders a criticare Israele nel Congresso USA
Esteri / Associated Press chiede un’inchiesta indipendente sul bombardamento del palazzo dei media a Gaza
Ti potrebbe interessare
Esteri / Biden: "Israele ha il diritto di difendersi, appoggiamo il cessate il fuoco". Ma la tregua è lontana
Esteri / “Palestinian lives matter”: ora non è più solo Bernie Sanders a criticare Israele nel Congresso USA
Esteri / Associated Press chiede un’inchiesta indipendente sul bombardamento del palazzo dei media a Gaza
Esteri / “Bill Gates ha lasciato la presidenza Microsoft a causa di una relazione con una dipendente”
Esteri / Gerusalemme, crolla la tribuna di una sinagoga: almeno 2 morti e 130 feriti
Esteri / Giornalista palestinese incinta uccisa dalle bombe a Gaza: aveva 30 anni
Esteri / Nuovi raid su Gaza e razzi su Israele. L’Autorità palestinese: “Finora abbiamo avuto 220 morti”. Ucciso alto comandante Jihad Islamica
Esteri / La torre Al Jala, sede di Ap e Al Jazeera, si sbriciola in una nuvola di fumo
Esteri / Pioggia di razzi su Tel Aviv, Israele reagisce con 150 raid aerei. Netanyahu: "Ci vorrà ancora tempo ma ce la faremo"
Esteri / Casa bombardata a Gaza, morti 8 bambini e 2 donne