Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:21
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Spezzano le zampe al cucciolo di leone per poter scattare le foto con i turisti

Immagine di copertina

Russia, rompono le gambe al cucciolo di leone

La drammatica storia del cucciolo di leone a cui sono state spezzate le zampe per poter scattare le foto con i turisti in Russa sta facendo il giro del mondo e avrebbe commosso anche il presidente Vladimir Putin il quale avrebbe ordinato personalmente un’indagine criminale per far luce sulla crudeltà subita dal piccolo leone ribattezzato Simba.

I torturatori del felino gli avrebbero spezzato le gambe per impedirgli di muoversi e per costringerlo quindi a posare per le foto scattate con i turisti. Dopo averlo sottratto alla madre, questi uomini hanno sfruttato il cucciolo per tutta l’estate scorsa. Simba ha riportato gravi lesioni alla colonna vertebrale che lo hanno portato all’immobilità quasi totale. I torturatori si sono sbarazzati di lui abbandonandolo e i soccorritori lo hanno salvato. Il leoncino è stato ritrovato affamato, legato in un fienile nella regione russa del Daghestan.

“Praticamente non era nutrito e per qualche motivo probabilmente per punirlo, gli veniva getta dell’acqua gelata costantemente addosso”, ha raccontato una delle soccorritrici Yulia Ageeva “Questa storia è stata un vero inferno.”

Il veterinario Karen Dallakyan ha aggiunto “il leoncino ha sofferto un oceano di dolore per causa degli umani. I fotografi malvagi rompono le ossa agli animali in modo che i predatori selvaggi non possano fuggire e mantengano la calma per le foto con i turisti”.

Leggi anche: Etiopia, otto elefanti uccisi in sole 24 ore: massacrati per l’avorio/ 2. In India un elefante è morto dopo aver mangiato un ananas riempito di petardi
Ti potrebbe interessare
Esteri / Germania, Olaf Scholz è il nuovo cancelliere: dopo 16 anni Angela Merkel lascia il governo
Esteri / “Abbiamo lasciato morire i civili sotto i Talebani”: la testimonianza shock di un funzionario britannico
Cronaca / Patrick Zaki è stato scarcerato: “Sto bene, forza Bologna!”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Germania, Olaf Scholz è il nuovo cancelliere: dopo 16 anni Angela Merkel lascia il governo
Esteri / “Abbiamo lasciato morire i civili sotto i Talebani”: la testimonianza shock di un funzionario britannico
Cronaca / Patrick Zaki è stato scarcerato: “Sto bene, forza Bologna!”
Esteri / India, precipita elicottero che trasportava il capo delle forze armate: almeno 13 morti
Esteri / Turismo spaziale, il miliardario giapponese Yusaku Maezawa è partito per l’Iss dove trascorrerà 12 giorni
Esteri / “Perché non indossi l’hijab?”: la polizia iraniana aggredisce una donna su un bus | VIDEO
Esteri / Mosca ammassa truppe al confine con l’Ucraina. Biden minaccia Putin di forti sanzioni: “Tornare alla diplomazia”
Esteri / “Se siete in questa chiamata siete licenziati”: manager dà il benservito a oltre 900 dipendenti su Zoom
Esteri / India, adolescente decapita la sorella con l’aiuto della madre
Esteri / Processo a Patrick Zaki: firmato ordine di scarcerazione in attesa dell’udienza del primo febbraio