Il corpo di Salvador Dalí sarà riesumato per ordine di un tribunale spagnolo

I giudici hanno preso la decisione per ottenere un campione necessario per un test di paternità

Di TPI
Pubblicato il 26 Giu. 2017 alle 15:04 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 21:05
0
Immagine di copertina

Un giudice di Madrid ha disposto lunedì 26 giugno l’esumazione del corpo dell’artista spagnolo Salvador Dalí per ottenere un campione utilizzabile in una causa di riconoscimento della paternità.

Una donna spagnola di nome Pilar Abel sostiene infatti di essere nata da una relazione tra Dalí e una domestica nel 1955.

– LEGGI ANCHE: Ricordando Salvador Dalí

Il giudice ha motivato l’esumazione del corpo dicendo che non esistono oggetti personali dell’artista utilizzabili per il test di paternità.

Il pittore surrealista Salvador Dalí è morto in Spagna nel 1989.

– LEGGI ANCHE: Le ricette surrealiste di Salvador Dalí

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.