Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 11:18
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Hong Kong, il tatuaggio per esprimere solidarietà alle proteste

Immagine di copertina
Credit: Zada Lam

I tatuaggi pro democrazia

Hong Kong, il tatuaggio dedicato alle proteste

A Hong Kong la protesta passa anche per la pelle dei manifestanti. Un ombrello. Un fiore di bauhinia. Un occhio sanguinante. Sono tre i principali tatuaggi scelti per esprimere solidarietà alle proteste pro democrazia che agitano l’ex colonia britannica da giugno.

Hong Kong, dodicesimo week-end di proteste

Il tatuaggio preferito tra manifestanti (e non) è l’ombrello. Simbolo della rivolta che ha investito Hong Kong nel 2014, la cosiddetta “Rivoluzione degli ombrelli”. Così chiamata perché in quell’occasione i giovani manifestanti, per ripararsi dai gas lacrimogeni e spray al peperoncino dispersi dalla polizia, scelsero proprio gli ombrelli.

Ma non mancano slogan della protesta o disegni che ricordano episodi di violenza. Come il tatuaggio scelto da una 21enne, Rachel Lam, che ha voluto incidere sulla pelle il volto di una donna con una maschera anti-gas per ricordare gli abusi della polizia sui manifestanti.

Credit: Cattoys.tattoo/Instagram

Un’altra icona scelta per i tatuaggi dedicati alle manifestazioni è il fiore di bauhinia. Il simbolo nazionale che compone anche la bandiera di Hong Kong.

La catena umana di 40 km a Hong Kong contro Pechino

La Cnn ha intervistato i tatuatori locali, i quali hanno confermato il recente boom dei tatuaggi con i simboli della protesta.

Hong Kong: dalla legge sull’estradizione alla protesta, cosa succede

Ti potrebbe interessare
Esteri / Colombia, catturato il narcotrafficante Otoniel. Il presidente Duque: "È il colpo del secolo"
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Ti potrebbe interessare
Esteri / Colombia, catturato il narcotrafficante Otoniel. Il presidente Duque: "È il colpo del secolo"
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Esteri / Senatore eletto coi brogli. Ma neanche ora che è stato scoperto dovrà restituire un euro
Esteri / Esercito Europeo: cos’è, come funziona e chi ne fa parte
Esteri / Scudo spaziale, battaglione da 5.000 unità, cooperazione con la Nato: come sarà l’esercito europeo
Esteri / Dalla Polonia al Brasile: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni
Esteri / Ecco come Amazon trucca i risultati di ricerca per favorire i propri brand e schiacciare le piccole imprese