Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:24
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

USA, va in ospedale per mal di pancia e scopre di avere il Covid: morta 14enne in terapia intensiva

Immagine di copertina

Va in ospedale per un mal di pancia e scopre di avere il Covid: 14enne muore in terapia intensiva

Si è presentata in ospedale per un banale mal di pancia, invece ha scoperto di essere risultata positiva al Covid-19: Honestie Hodges è morta a 14 anni, in terapia intensiva, presso l’ospedale pediatrico di Gran Rapids, in Michigan (Stati Uniti). Il suo non era un nome sconosciuto ai più, poiché tempo fa (quando aveva 11 anni) era stata inquadrata mentre veniva ammanettata durante un’operazione della polizia.

La ragazza lamentava forti dolori alla pancia, così è stata portata in ospedale dove i medici hanno poi scoperto la sua positività al Covid. A confermare la storia è stata la nonna della ragazza, che gestisce una pagina di raccolta fondi online e tramite la quale ha dato il triste annuncio: “È con un cuore estremamente pesante che devo dire a tutti voi che la mia bella, sfacciata e intelligente nipote amorevole è andata via per stare con Gesù”.

Honestie si è sentita male il 9 novembre ma, dopo essersi recata in ospedale, è stata rimandata a casa. Le condizioni sono peggiorate la sera stessa, così è stata chiamata un’ambulanza e la ragazzina è stata ricoverata in ospedale nel reparto di terapia intensiva. Il 14 novembre Honestie è stata intubata, ma le sue condizioni non sono mai migliorate.

Leggi anche: 

1. Belgio, il paese dove la polizia potrà suonare alla porta per controllare quante persone siedono alla tavola di Natale / 2. Regno unito, papà uccide il figlio di 11 mesi gettandolo in un fiume: “Si stava trasformando nel diavolo”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Strage in Texas, parla il papà del killer: “Avrebbe dovuto uccidere me”
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky sente Draghi: "Sblocchiamo porti insieme". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Ti potrebbe interessare
Esteri / Strage in Texas, parla il papà del killer: “Avrebbe dovuto uccidere me”
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky sente Draghi: "Sblocchiamo porti insieme". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Esteri / La disperata fuga in auto sulle strade del Donbass tra le bombe dei russi
Esteri / Guerra in Ucraina, Lavrov, il piano di pace italiano "non è serio". L'Italia revoca 4 onorificenze ai russi "per indegnità"
Esteri / Strage in Texas, chi è Salvador Ramos: il killer che ha sparato a scuola uccidendo 19 bambini
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”