Covid ultime 24h
casi +12.415
deceduti +377
tamponi +211.078
terapie intensive -17

USA, va in ospedale per mal di pancia e scopre di avere il Covid: morta 14enne in terapia intensiva

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 26 Nov. 2020 alle 10:33 Aggiornato il 26 Nov. 2020 alle 10:36
1k
Immagine di copertina

Va in ospedale per un mal di pancia e scopre di avere il Covid: 14enne muore in terapia intensiva

Si è presentata in ospedale per un banale mal di pancia, invece ha scoperto di essere risultata positiva al Covid-19: Honestie Hodges è morta a 14 anni, in terapia intensiva, presso l’ospedale pediatrico di Gran Rapids, in Michigan (Stati Uniti). Il suo non era un nome sconosciuto ai più, poiché tempo fa (quando aveva 11 anni) era stata inquadrata mentre veniva ammanettata durante un’operazione della polizia.

La ragazza lamentava forti dolori alla pancia, così è stata portata in ospedale dove i medici hanno poi scoperto la sua positività al Covid. A confermare la storia è stata la nonna della ragazza, che gestisce una pagina di raccolta fondi online e tramite la quale ha dato il triste annuncio: “È con un cuore estremamente pesante che devo dire a tutti voi che la mia bella, sfacciata e intelligente nipote amorevole è andata via per stare con Gesù”.

Honestie si è sentita male il 9 novembre ma, dopo essersi recata in ospedale, è stata rimandata a casa. Le condizioni sono peggiorate la sera stessa, così è stata chiamata un’ambulanza e la ragazzina è stata ricoverata in ospedale nel reparto di terapia intensiva. Il 14 novembre Honestie è stata intubata, ma le sue condizioni non sono mai migliorate.

Leggi anche: 

1. Belgio, il paese dove la polizia potrà suonare alla porta per controllare quante persone siedono alla tavola di Natale / 2. Regno unito, papà uccide il figlio di 11 mesi gettandolo in un fiume: “Si stava trasformando nel diavolo”

1k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.