Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:03
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Belgio, il paese dove la polizia potrà suonare alla porta per controllare quante persone siedono alla tavola di Natale

Immagine di copertina

“A Natale la polizia potrà suonare alla porta per controllare quante persone siedono a tavola”: la scelta del Belgio

Natale si avvicina e la paura di non poterlo trascorrere con i cari diventa ogni giorno più palpabile. Tante le misure precauzionali da valutare e, in attesa di decisioni più definite, c’è un paese in Europa che ha già messo in piedi un piano d’azione per far rispettare le regole. Il Belgio infatti ha deciso che la polizia federale potrà controllare durante le feste natalizie quante persone siedono a tavola, bussando di casa in casa se necessario. Ad annunciarlo è stato il ministro dell’Interno Annelies Verlinden in un’intervista al De Zondag. “Gli agenti non potranno entrare nelle case, perché la legge non lo permette, ma potranno suonare il campanello in casi sospetti”, ha spiegato il ministro. La Verlinden poi ha specificato: “È nostro assoluto desiderio permettere un Natale più umano. Allo stesso tempo, non possiamo non prendere seriamente i segnali d’allarme dei nostri ospedali. Dobbiamo trovare un equilibrio”.

Anche il primo ministro del Belgio, Alexander De Croo, ha condiviso le parole della Verlinden e ha specificato che dovremo attendere ancora un po’ di tempo prima dell’arrivo del vaccino, per cui trascorrere un sereno Natale dipenderà anche da noi. “La maggior parte delle dosi del vaccino non arriverà prima di metà del 2021, perciò dovremo essere cauti e attenti ancora per un tempo relativamente lungo”, ha puntualizzato De Croo.

Leggi anche:

1. Covid, come sarà il Natale negli altri Paesi d’Europa: i piani dei vari governi / 2. Dpcm Natale, dai ristoranti agli spostamenti: ecco le nuove regole

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bruxelles, attacco col coltello in metro: almeno tre feriti. Fermato l’aggressore
Esteri / Si licenzia e cambia vita: lavora solo 30 minuti e guadagna 40mila dollari al mese. Ecco come
Esteri / La Cina accusa gli Stati Uniti per la guerra in Ucraina: “Hanno innescato la crisi e ora la stanno alimentando”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bruxelles, attacco col coltello in metro: almeno tre feriti. Fermato l’aggressore
Esteri / Si licenzia e cambia vita: lavora solo 30 minuti e guadagna 40mila dollari al mese. Ecco come
Esteri / La Cina accusa gli Stati Uniti per la guerra in Ucraina: “Hanno innescato la crisi e ora la stanno alimentando”
Esteri / L’imprenditore Usa che vuole tornare 18enne (con 2 milioni l’anno): in due anni l’età è “scesa” di 5
Esteri / Capsula radioattiva smarrita in Australia, tecnici della Rio Tinto e autorità locali alla ricerca: “È molto pericolosa”
Esteri / “Per colpire il Regno Unito con un missile ci vuole un minuto”: la minaccia di Putin a Boris Johnson
Esteri / Messico, influencer napoletano scambiato per un narcos: "Rinchiuso in una stanza buia"
Esteri / Ucraina, nuove sanzioni contro Russia e Bielorussia: “Useremo le loro proprietà per la nostra difesa”
Esteri / Messico, sub decapitato da uno squalo bianco lungo quasi sei metri
Esteri / Muore in casa ma nessuno si accorge di lei per tre anni