Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Lo spot Heineken accusato di razzismo

Immagine di copertina

Un barista che fa passare una birra Heineken per le mani di alcuni ragazzi di colore finché non arriva a una ragazza dalla pelle più chiara. Le polemiche hanno costretto l'azienda olandese a rimuovere la pubblicità

L’azienda olandese Heineken ha rimosso una pubblicità sulla sua nuova birra light dopo le polemiche nate online sul fatto che lo spot avesse una connotazione marcatamente razzista.

“Sometimes lighter is better” (Alcune volte più chiaro è meglio) recita lo slogan e il video mostra un barista che fa passare una birra Heineken per le mani di alcuni ragazzi di colore finché non arriva a una ragazza dalla pelle più chiara.

Ma i clienti ‘ignorati’ hanno tutti la pelle scura, la destinataria no.

Anche la star del rap Chance aveva manifestato il proprio dissenso: domenica 25 marzo 2018 aveva scritto su Twitter che la pubblicità era “terribilmente razzista”.

La compagnia Heineken ha risposto che la parola light era riferita unicamente alla birra, ma “abbiamo mancato il nostro obiettivo” e ha così rimosso lo spot.

Lo scorso anno, Heineken era stata elogiata per il suo spot “Open your World”, in cui persone di differente estrazione discutevano il proprio punto di vista sul mondo.

La mappa con la birra più popolare in ogni paese del mondo

Il video con cui la birra messicana Corona risponde al muro di Donald Trump

Ti potrebbe interessare
Esteri / Afghanistan, le giornaliste sfidano i talebani: in tv a viso scoperto
Esteri / Australia, i laburisti vincono le elezioni
Cinema / Cannes, donna in topless sul red carpet per protesta contro gli stupri in Ucraina | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Esteri / Afghanistan, le giornaliste sfidano i talebani: in tv a viso scoperto
Esteri / Australia, i laburisti vincono le elezioni
Cinema / Cannes, donna in topless sul red carpet per protesta contro gli stupri in Ucraina | VIDEO
Esteri / Chi sono i tre italiani rapiti in Mali: Rocco Langone, Maria Caivano e il figlio Giovanni
Cultura / In Bielorussia il governo vieta il romanzo “1984” di George Orwell
Esteri / “Putin circondato dai medici, curato anche tra una riunione e l’altra”: le nuove voci sul suo stato di salute
Esteri / Sharm El Sheikh, bimba abruzzese di 13 mesi cade dal balcone e muore
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "Nessun negoziato senza scambio di soldati dell'Azovstal". La Russia vieta l'ingresso a Biden
Esteri / I video dell’esecuzione dei civili a Bucha: le nuove prove pubblicate dal New York Times
Economia / Il paradosso delle sanzioni: dall’invasione l’Italia ha quadruplicato le importazioni di petrolio russo