Covid ultime 24h
casi +17.455
deceduti +192
tamponi +257.024
terapie intensive +15

Greta Thunberg appoggia la campagna social contro il tennista Federer: “Roger svegliati”

L'attivista svedese si è schierata a favore di una campagna social contro il famoso tennista, colpevole di essere testimonial della Credit Suisse, che investe nell'economia fossile

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 10 Gen. 2020 alle 07:58 Aggiornato il 10 Gen. 2020 alle 08:04
25
Immagine di copertina

Greta Thunberg contro il tennista Federer: “Roger svegliati”

Greta Thunberg contro Roger Federer: la curiosità arriva dal profilo Twitter della giovane attivista svedese, la quale ha appoggiato una campagna social contro il famoso tennista.

Nei giorni scorsi, infatti, Greta ha ricondiviso sul suo profilo alcuni tweet della campagna “Roger svegliati”, nata sui social, in cui si chiede a Federer di smettere di fare il testimonial per la banca Credit Suisse, che investe nell’economia fossile.

Gli utenti accusano Federer di incoerenza. L’atleta, infatti, in passato si è speso più volte a favore di campagne di sensibilizzazione sul cambiamento climatico. Tuttavia, l’essere testimonial dell’istituto di credito svizzero è inaccettabile per gli utenti che hanno ideato la campagna.

Oltre a investire nell’economia fossile, la Credit Suisse, che ha fatto sapere la sua intenzione di abbandonare il settore del carbone in futuro, ha denunciato 12 attivisti per aver violato la loro sede, a Losanna.

I giovani, con abiti da tennisti e racchetta alla mano, avevano iniziato a giocare a tennis all’interno dell’istituto con un evidentemente riferimento a Federer.

Tutti motivi validi, secondo gli ideatori della campagna, per chiedere al tennista di “svegliarsi” e di rifiutare la sponsorizzazione dell’istituto di credito svizzero.

Leggi anche:

Greta Thunberg è la “Persona dell’Anno 2019” del Time

25
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.