Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:16
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Morto a 30 anni Gregory Tyree Boyce: è giallo sulla scomparsa dell’attore di Twilight

Immagine di copertina

E’ morto Gregory Tyree Boyce, attore che ha interpretato Tyler Crowley nel film Twilight. Il giovane, di soli 30 anni, è stato trovato senza vita il 13 maggio scorso nella sua casa di Las Vegas insieme alla fidanzata Natalie Adepoju, morta anche lei. Non sono ancora chiari i motivi del decesso di entrambi i giovani che,  secondo quanto raccontato da E! News, sono stati ritrovati in casa dalla cugina di Boyce, la quale era a conoscenza del fatto che il ragazzo doveva andare a Los Angeles e si è insospettita quando ha visto la sua auto ancora parcheggiata di fronte all’abitazione.

Ci si recava spesso – sempre secondo quanto riferito da E! News – per andare a trovare sua figlia Alaya di 10 anni, avuta da una precedente relazione, mentre ora l’attore conviveva insieme alla sua compagna Natalie a Las Vegas, città dove risiede anche la sua famiglia. a dare l’allarme sarebbe stata una cugina di Boyce, presumibilmente la prima a scoprire i corpi senza vita dei due ragazzi. “Greg amava la vita. Era positivo, molto spiritoso, l’anima della festa. Mi mancherà. Era uno degli amici più divertenti che avessi a Los Angeles. Ha reso memorabile il tempo che abbiamo trascorso insieme”, è quanto ha riferito una fonte a E! News.

Gregory Tyree Boyce era nato il 5 dicembre 1989 e aveva raggiunto la popolarità nel 2008 proprio a seguito della sua partecipazione al film Twilight, saga tratta dai romanzi di Stephenie Meyer con protagonisti Kristen Stewart e Robert Pattinson. Boyce nella pellicola è quell’uomo che, guidando un furgone, quasi investe Bella Swan nel parcheggio della scuola prima che il vampiro Edward Cullen la salvi. Boyce ha preso parte anche in New Moon ed Eclipse.

Leggi anche:

1. Da Justine Mattera a Chiara Francini: la crisi del mondo dello spettacolo raccontata dall’interno a TPI / 2. Coronavirus, tutti i concerti rinviati a causa dell’emergenza sanitaria / 3. Paola Cortellesi legge in romanesco la “lettera al Padreterno” e commuove il web | VIDEO

Ti potrebbe interessare
Cinema / 007- No Time to Die: di James Bond ormai c’è rimasto solo il nome
Cinema / Venezia 78, Sorrentino: “Al funerale dei miei genitori pochi amici. Oggi c’è tutta la classe che siete voi”
Cinema / Venezia 78, è l’anno buono per far tornare il Leone d’Oro in Italia
Ti potrebbe interessare
Cinema / 007- No Time to Die: di James Bond ormai c’è rimasto solo il nome
Cinema / Venezia 78, Sorrentino: “Al funerale dei miei genitori pochi amici. Oggi c’è tutta la classe che siete voi”
Cinema / Venezia 78, è l’anno buono per far tornare il Leone d’Oro in Italia
Cinema / Amanda Knox contro Matt Damon: “Nel film Stillwater si lascia intendere che io sia un’assassina”
Cinema / Claudia Gerini: “Non ho fatto il vaccino, ho paura delle trombosi”
Cinema / “Terra Mia”: il docufilm di Ambrogio Crespi il 27 luglio a San Luca (Reggio Calabria)
Cinema / Gaffe di Spike Lee: svela in anticipo il nome del film vincitore
Cinema / Cannes, Titane di Julia Ducournau è la Palma d’oro. Standing ovation per Bellocchio
Cinema / Morto Libero De Rienzo: le cause della morte dell’attore
Cinema / La vita di Rocco Casalino diventerà un film: venduti i diritti dell’autobiografia “Il Portavoce”