Covid ultime 24h
casi +22.930
deceduti +630
tamponi +148.945
terapie intensive +9

Morto a 30 anni Gregory Tyree Boyce: è giallo sulla scomparsa dell’attore di Twilight

Di Redazione TPI
Pubblicato il 19 Mag. 2020 alle 08:09 Aggiornato il 19 Mag. 2020 alle 11:23
50
Immagine di copertina

E’ morto Gregory Tyree Boyce, attore che ha interpretato Tyler Crowley nel film Twilight. Il giovane, di soli 30 anni, è stato trovato senza vita il 13 maggio scorso nella sua casa di Las Vegas insieme alla fidanzata Natalie Adepoju, morta anche lei. Non sono ancora chiari i motivi del decesso di entrambi i giovani che,  secondo quanto raccontato da E! News, sono stati ritrovati in casa dalla cugina di Boyce, la quale era a conoscenza del fatto che il ragazzo doveva andare a Los Angeles e si è insospettita quando ha visto la sua auto ancora parcheggiata di fronte all’abitazione.

Ci si recava spesso – sempre secondo quanto riferito da E! News – per andare a trovare sua figlia Alaya di 10 anni, avuta da una precedente relazione, mentre ora l’attore conviveva insieme alla sua compagna Natalie a Las Vegas, città dove risiede anche la sua famiglia. a dare l’allarme sarebbe stata una cugina di Boyce, presumibilmente la prima a scoprire i corpi senza vita dei due ragazzi. “Greg amava la vita. Era positivo, molto spiritoso, l’anima della festa. Mi mancherà. Era uno degli amici più divertenti che avessi a Los Angeles. Ha reso memorabile il tempo che abbiamo trascorso insieme”, è quanto ha riferito una fonte a E! News.

Gregory Tyree Boyce era nato il 5 dicembre 1989 e aveva raggiunto la popolarità nel 2008 proprio a seguito della sua partecipazione al film Twilight, saga tratta dai romanzi di Stephenie Meyer con protagonisti Kristen Stewart e Robert Pattinson. Boyce nella pellicola è quell’uomo che, guidando un furgone, quasi investe Bella Swan nel parcheggio della scuola prima che il vampiro Edward Cullen la salvi. Boyce ha preso parte anche in New Moon ed Eclipse.

Leggi anche:

1. Da Justine Mattera a Chiara Francini: la crisi del mondo dello spettacolo raccontata dall’interno a TPI / 2. Coronavirus, tutti i concerti rinviati a causa dell’emergenza sanitaria / 3. Paola Cortellesi legge in romanesco la “lettera al Padreterno” e commuove il web | VIDEO

50
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.