Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:08
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Gemelli star di un reality show morti suicidi: ad uno dei due era stato diagnosticato un tumore

Immagine di copertina

"Joey era malato di cancro e Billy non poteva accettare di vivere senza di lui", ha raccontato una loro cugina

Gemelli star di un reality show morti suicidi: a uno di loro era stato diagnosticato un tumore

Non riuscivano a vivere uno senza l’altro. Per questo Billy e Joey Smith hanno preferito suicidarsi: i loro corpi senza vita sono stati trovati lo scorso 28 dicembre, vicino ad un albero. I due gemelli, oltre ad essere molto legati tra di loro, erano piuttosto popolari in Gran Bretagna per aver partecipato a un reality show, My Big Fat Gypsy Wedding.

L’idea di vivere l’uno senza l’altro era per loro intollerabile. “Joey era malato di cancro e Billy non poteva accettare di vivere senza di lui”, ha raccontato al Daily Telegraph la cugina Phoebe Charlene. Pochi giorni prima i gemelli avevano postato sui loro account social un video nel quale cantavano e ballavano assieme.

I due ragazzi avevano lasciato un biglietto alla famiglia nel quale avevano scritto che la loro volontà era quella di “restare nei boschi in cui giocavano da bambini”. E proprio così sono stati ritrovati un paio di giorni fa i loro corpi. Dopo la notorietà ottenuta con il programma tv My Big Fat Gypsy Wedding, a cui avevano preso parte nel 2014, sembra che i gemelli fossero caduti in depressione.

LE ULTIME NOTIZIE DI ESTERI
Ti potrebbe interessare
Esteri / Djokovic ha comprato l’80% di un’azienda che lavora a una cura per il Covid
Esteri / Regno Unito, Johnson annuncia la fine delle restrizioni: ma la pandemia corre ancora
Esteri / Eruzione Tonga, Nasa: “500 volte più potente della bomba atomica su Hiroshima”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Djokovic ha comprato l’80% di un’azienda che lavora a una cura per il Covid
Esteri / Regno Unito, Johnson annuncia la fine delle restrizioni: ma la pandemia corre ancora
Esteri / Eruzione Tonga, Nasa: “500 volte più potente della bomba atomica su Hiroshima”
Esteri / Tonga: arrivano i primi aiuti dopo l’eruzione, ma le autorità temono che i soccorritori possano portare uno “tsunami di Covid”
Esteri / Nizza, spari in centro durante un blitz della polizia: un morto
Esteri / Gerusalemme, primo sfratto da cinque anni a Sheikh Jarrah: Israele demolisce la casa di una famiglia palestinese
Esteri / Ucraina, Blinken invita Putin a scegliere una via pacifica
Esteri / Arrestati in Congo gli assassini dell’ambasciatore Attanasio. “Volevano rapirli”
Esteri / Regno Unito, al via test per settimana lavorativa di 4 giorni
Esteri / Covid, in calo i contagi nel Regno Unito. L’Oms: “La fine della pandemia non è lontana”