Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:11
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Gemelli star di un reality show morti suicidi: ad uno dei due era stato diagnosticato un tumore

Immagine di copertina

"Joey era malato di cancro e Billy non poteva accettare di vivere senza di lui", ha raccontato una loro cugina

Gemelli star di un reality show morti suicidi: a uno di loro era stato diagnosticato un tumore

Non riuscivano a vivere uno senza l’altro. Per questo Billy e Joey Smith hanno preferito suicidarsi: i loro corpi senza vita sono stati trovati lo scorso 28 dicembre, vicino ad un albero. I due gemelli, oltre ad essere molto legati tra di loro, erano piuttosto popolari in Gran Bretagna per aver partecipato a un reality show, My Big Fat Gypsy Wedding.

L’idea di vivere l’uno senza l’altro era per loro intollerabile. “Joey era malato di cancro e Billy non poteva accettare di vivere senza di lui”, ha raccontato al Daily Telegraph la cugina Phoebe Charlene. Pochi giorni prima i gemelli avevano postato sui loro account social un video nel quale cantavano e ballavano assieme.

I due ragazzi avevano lasciato un biglietto alla famiglia nel quale avevano scritto che la loro volontà era quella di “restare nei boschi in cui giocavano da bambini”. E proprio così sono stati ritrovati un paio di giorni fa i loro corpi. Dopo la notorietà ottenuta con il programma tv My Big Fat Gypsy Wedding, a cui avevano preso parte nel 2014, sembra che i gemelli fossero caduti in depressione.

LE ULTIME NOTIZIE DI ESTERI
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Putin mi ha promesso che non ucciderà Zelensky”: il racconto dell’ex premier israeliano
Esteri / Papa Francesco, concluso il viaggio in Africa: “I cristiani possono cambiare la storia”
Esteri / La Cina minaccia “azioni in risposta” all’abbattimento del pallone spia che sorvolava gli Stati Uniti
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Putin mi ha promesso che non ucciderà Zelensky”: il racconto dell’ex premier israeliano
Esteri / Papa Francesco, concluso il viaggio in Africa: “I cristiani possono cambiare la storia”
Esteri / La Cina minaccia “azioni in risposta” all’abbattimento del pallone spia che sorvolava gli Stati Uniti
Esteri / Nonna si tatua tutto il corpo (tranne il viso): “Orgogliosa di essere una tela vivente”
Esteri / Stati Uniti, abbattuto il pallone-spia cinese. La Difesa: “Sorvegliava siti strategici”
Esteri / La svolta autoritaria di Netanyahu rischia di trasformare Israele in una democratura
Esteri / Dal gas ai fertilizzanti: così la guerra di Putin sconfina nel Sahara
Esteri / Ucraina, Corea, Taiwan, Africa, Medio Oriente: ecco tutte le guerre di cui dovremo preoccuparci nel 2023
Esteri / In Ucraina la strada verso l’escalation è lastricata di armi (di S. Mentana)
Esteri / Furto a luci rosse in Spagna: rubati sex toys placcati in oro 24 carati