Gemelli star di un reality show morti suicidi: ad uno dei due era stato diagnosticato un tumore

"Joey era malato di cancro e Billy non poteva accettare di vivere senza di lui", ha raccontato una loro cugina

Di Antonio Scali
Pubblicato il 30 Dic. 2019 alle 16:03
136
Immagine di copertina

Gemelli star di un reality show morti suicidi: a uno di loro era stato diagnosticato un tumore

Non riuscivano a vivere uno senza l’altro. Per questo Billy e Joey Smith hanno preferito suicidarsi: i loro corpi senza vita sono stati trovati lo scorso 28 dicembre, vicino ad un albero. I due gemelli, oltre ad essere molto legati tra di loro, erano piuttosto popolari in Gran Bretagna per aver partecipato a un reality show, My Big Fat Gypsy Wedding.

L’idea di vivere l’uno senza l’altro era per loro intollerabile. “Joey era malato di cancro e Billy non poteva accettare di vivere senza di lui”, ha raccontato al Daily Telegraph la cugina Phoebe Charlene. Pochi giorni prima i gemelli avevano postato sui loro account social un video nel quale cantavano e ballavano assieme.

I due ragazzi avevano lasciato un biglietto alla famiglia nel quale avevano scritto che la loro volontà era quella di “restare nei boschi in cui giocavano da bambini”. E proprio così sono stati ritrovati un paio di giorni fa i loro corpi. Dopo la notorietà ottenuta con il programma tv My Big Fat Gypsy Wedding, a cui avevano preso parte nel 2014, sembra che i gemelli fossero caduti in depressione.

LE ULTIME NOTIZIE DI ESTERI

136
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.