Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:51
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Una donna è morta di dolore dopo che il medico le ha strappato via l’utero per errore

Immagine di copertina

Alla partoriente doveva essere estratta la placenta ma il dottore, un 27enne, ha portato via per sbaglio anche l'intero utero

Una donna è morta di dolore dopo che il medico le ha strappato via l’utero per errore

Una donna è morta durante il parto dopo che i medici le hanno strappato via l’utero per errore. Il suo nome è Alisa Tepikina e a soli 22 anni è deceduta dopo aver sofferto un dolore incredibile perché il suo dottore, con l’obiettivo di estrarre la placenta, ha portato via anche l’organo della paziente.

Ed è stato proprio il forte dolore causato da quell’errore a portare la giovane di Nizhneserginskaya, in Russia, ad un arresto cardiaco. La 22enne, che era rimasta in sala operatoria dopo il parto proprio per estrarre la placenta, purtroppo è riuscita a sorridere solo qualche secondo a sua figlia prima di morire.

Sotto accusa per il tragico sbaglio, probabilmente dovuto a incompetenza e inesperienza, il medico che voleva prelevare solo la membrana che conteneva la figlia di Alisa e che invece ha portato via l’intero utero. Si tratta di un giovane 27enne, il quale si è trovato di fronte, nel corso del parto, a un’inversione spontanea dell’organo dovuta probabilmente a una non corretta estrazione del cordone ombelicale. L’estrazione della placenta, comunque, avrebbe dovuto esser praticata sotto anestesia, ma il medico non ha sedato la paziente, che è dunque morta per il dolore.

Le urla di Alisa, come raccontato dai genitori, sono state udite anche in sala d’attesa e, quando il medico si è reso conto dell’errore, alla donna era già stato fatale.

Bambino sopravvive all’aborto deciso dalla madre, ma perde la vita un’ora dopo il parto
Ti potrebbe interessare
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Esteri / Djokovic ha comprato l’80% di un’azienda che lavora a una cura per il Covid
Ti potrebbe interessare
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Esteri / Djokovic ha comprato l’80% di un’azienda che lavora a una cura per il Covid
Esteri / Regno Unito, Johnson annuncia la fine delle restrizioni: ma la pandemia corre ancora
Esteri / Eruzione Tonga, Nasa: “500 volte più potente della bomba atomica su Hiroshima”
Esteri / Tonga: arrivano i primi aiuti dopo l’eruzione, ma le autorità temono che i soccorritori possano portare uno “tsunami di Covid”
Esteri / Nizza, spari in centro durante un blitz della polizia: un morto
Esteri / Gerusalemme, primo sfratto da cinque anni a Sheikh Jarrah: Israele demolisce la casa di una famiglia palestinese
Esteri / Ucraina, Blinken invita Putin a scegliere una via pacifica
Esteri / Arrestati in Congo gli assassini dell’ambasciatore Attanasio. “Volevano rapirli”