Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:23
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Donna scomparsa ritrovata in un canyon: è sopravvissuta 5 mesi mangiando erba e muschio

Immagine di copertina

Una donna dello Utah (Usa) scomparsa a novembre scorso è stata ritrovata viva in una tenda da campeggio all’interno del Diamond Fork Canyon. La 47enne è sopravvissuta per più di cinque mesi, superando l’inverno, mangiando erba, muschio e bevendo l’acqua di un fiume vicino. La scomparsa della donna, la cui identità non è ancora stata identificata, è stata denunciata per la prima volta dopo da alcuni dipendenti del servizio forestale che si preparavano per la chiusura stagionale del canyon e hanno trovato la sua auto abbandonata in un parcheggio.

Detective e agenti di ricerca e soccorso avevano perquisito l’area nelle settimane successive alla sua scomparsa, ma non erano riusciti a localizzarla. Secondo quanto riporta il Guardian, “le autorità hanno ritrovato la donna domenica durante una perquisizione aerea della zona con drone, nella speranza di trovare prove che fosse ancora viva”.

La donna “aveva con sé solo una piccola quantità di cibo e ha raccontato di essere sopravvissuta mangiando erba e bevendo l’acqua di un fiume vicino“. Spencer Cannon, sceriffo della contea dello Utah, ha aggiunto che la donna non aveva lesioni fisiche, ma che al momento del ritrovamento “era debole e sottopeso. Siamo contenti di essere stati in grado di entrare in contatto con lei”. “Crediamo che abbia scelto consapevolmente di rimanere da sola nel canyon da novembre 2020,”, ha dichiarato l’ufficio dello sceriffo in un comunicato.

La 47enne è stata portata in ospedale. “Siamo convinti che lei stessa abbia deciso di rimanere nella zona. Stiamo valutando anche problemi di salute mentale preesistenti il ritrovamento. Molte persone non sceglierebbero di vivere nelle stesse condizioni, ma lei non ha fatto nulla di illegale“.

Leggi anche: Alaska, soccorsi cinque turisti italiani sulle tracce del bus di “Into the wild”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Crisi umanitaria in Etiopia: raid contro un mercato nel Tigray, decine di vittime
Esteri / Mar Nero, russi sparano colpi di avvertimento contro una nave britannica
Esteri / Dimentica di essere sposato per via dell'Alzheimer e fa una seconda proposta alla moglie
Ti potrebbe interessare
Esteri / Crisi umanitaria in Etiopia: raid contro un mercato nel Tigray, decine di vittime
Esteri / Mar Nero, russi sparano colpi di avvertimento contro una nave britannica
Esteri / Dimentica di essere sposato per via dell'Alzheimer e fa una seconda proposta alla moglie
Esteri / Von der Leyen contro la legge ungherese anti-Lgbt: “È una vergogna”
Esteri / Hong Kong: dopo gli arresti chiude l’Apple Daily, principale quotidiano pro-democrazia
Esteri / Il presidente delle Filippine Duterte minaccia l’arresto per chi rifiuta il vaccino
Esteri / Madrid concede la grazia ai separatisti catalani condannati per il referendum del 2017
Esteri / Un messaggio in bottiglia ha unito due adolescenti attraverso l’Oceano Atlantico, a distanza di 3 anni
Esteri / “Le guardie libiche violentano le minorenni nei centri di detenzione”
Esteri / Svezia, sfiduciato il governo per la prima volta. Scontro sulla legge per liberalizzare gli affitti