Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:32
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Disney vieta ai minori di 7 anni i cartoni animati accusati di razzismo: Peter Pan, Dumbo e gli Aristogatti

Immagine di copertina

Disney vieta i suoi cartoni ritenuti razzisti

Disney ha deciso di vietare ai minori di sette anni la visione di alcuni dei suoi cartoni animati più celebri: Dumbo, gli Aristogatti e Peter Pan. Il motivo? Veicolerebbero contenuti dannosi, perché razzisti o offensivi verso determinate categorie. Peter Pan infatti non avrebbe dovuto definire i membri della propria tribù indiana Giglio Tigrato “pellirosse”, e il gatto siamese degli Aristogatti, “Shun Gon”, con quel nome sarebbe uno stereotipo vivente.

Per non parlare di Dumbo, che in una canzone si prende gioco degli schiavi. “E quando poi veniamo pagati buttiamo via tutti i nostri soldi”. Il verso è considerato una mancanza di rispetto alla memoria degli schiavi afroamericani che lavoravano nelle piantagioni.

I titoli sono stati rimossi dalla piattaforma a pagamento nella sezione dedicata ai bambini mentre continuano a essere disponibili per il pubblico sopra l’età minima, ma con una scritta di avvertenza che recita: “Questo programma include rappresentazioni negative e/o denigra popolazioni o culture. Questi stereotipi erano sbagliati allora e lo sono ancora. Piuttosto che rimuovere questo contenuto vogliamo riconoscerne l’impatto dannoso, imparare da esso e stimolare il dibattito per creare insieme un futuro più inclusivo”.

Già a ottobre Disney aveva rivisto il proprio sito, aggiunto il “bollino rosso” ai film ritenuti razzisti e inserito nella scheda di ogni cartone animato indicazioni per contestualizzare le scelte più controverse prese dagli autori oltre 30 anni fa. Ma oggi, su consiglio di un panel di esperti, ha optato per questa misura più drastica, vietando quei contenuti ai minori di 7 anni.

Leggi anche: Disney mette il “bollino” razzista a Dumbo, gli Aristogatti, Peter Pan e altri suoi classici

Ti potrebbe interessare
Esteri / Djokovic, appello respinto: sarà espulso dall’Australia. “Deluso dalla sentenza”
Esteri / Proteste in Kazakistan, aggiornato il bilancio dei morti: sono 225
Esteri / Come in un film, dottoressa fa nascere una bambina in volo: “Si chiama Miracolo”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Djokovic, appello respinto: sarà espulso dall’Australia. “Deluso dalla sentenza”
Esteri / Proteste in Kazakistan, aggiornato il bilancio dei morti: sono 225
Esteri / Come in un film, dottoressa fa nascere una bambina in volo: “Si chiama Miracolo”
Esteri / Eruzione del vulcano sottomarino Hunga Tonga-Hunga Haʻapai, ora è allarme tsunami | VIDEO
Esteri / Novak Djokovic nuovamente in stato di detenzione al Park Hotel. Stanotte decisione definitiva sull’esplusione
Esteri / Stati Uniti, dura accusa alla Russia: “Ha inviato commando in Ucraina per dare il pretesto all’invasione”
Esteri / Principe Andrea estromesso dalla famiglia reale per le accuse di abusi sessuali: “Decisivo il ruolo di William”
Esteri / Francia, Zemmour contro l’inglese: “Non deve essere più usato nell’Ue”
Esteri / Regno Unito, Ikea taglia l’indennità di malattia ai dipendenti non vaccinati costretti all’autoisolamento
Esteri / Niente dialogo tra Usa, Russia e Nato sull’Ucraina, l’Osce: “Guerra mai così vicina”