Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:46
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Decine di attivisti per i diritti umani sono stati uccisi in Colombia nel 2016

Immagine di copertina

Lo rivela un report dell'alto commissariato per i diritti umani delle Nazioni Unite, che chiede al governo colombiano di intervenire per proteggere gli attivisti

Decine di attivisti per i diritti umani sono stati uccisi in Colombia nel 2016, secondo un report dell’Alto commissariato per i diritti umani delle Nazioni Unite.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Molte delle vittime sono leader delle associazioni che si battono per i diritti umani o membri di gruppi di sinistra. Nel report si chiede al governo di provvedere a fornire una maggiore protezione ai cittadini.

Le aree con coltivazioni di droghe sono quelle più pericolose secondo gli autori del documento diffuso dalle Nazioni Unite. Nel rapporto si avverte che i gruppi armati si stanno muovendo verso i territori precedentemente occupati dai ribelli della Farc, le forze armate rivoluzionarie colombiane. Dopo un accordo di pace firmato a novembre 2016, i ribelli della Farc si sono spostati in alcune zone di transizione. Le Nazioni Unite hanno affermato che i gruppi armati illegali stanno combattendo per la conquista di territori e risorse.

Il rappresentante delle Nazioni Unite in Colombia, Todd Howland, ha detto che i gruppi sono spesso coinvolti nel traffico di droghe e nell’estrazione illegale dell’oro. Vedendo gli attivisti come una minaccia per le loro attività.

Il ministro degli Interni colombiano, Juan Fernando Cristo, è intervenuto allarmato sostenendo che la violenza contro gli attivisti che si battono per i diritti umani potrebbe danneggiare l’accordo di pace.

“Siamo tutti interessati ad affrontare queste minacce e questi omicidi perché sappiamo che possono intaccare le possibilità di consolidare la pace in Colombia”, ha detto.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / Prima apparizione di Trump dopo l’attentato: l’ex presidente alla convention repubblicana con l’orecchio bendato. Scelto J.D. Vance come vice
Esteri / Gaza, Idf: “40 raid in 24 ore. Uccisi uomini armati a Rafah”. Gli Usa a Israele: "Troppi civili morti"
Esteri / Trump, archiviato il caso dei documenti riservati sottratti alla Casa Bianca: “Basta caccia alle streghe”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Prima apparizione di Trump dopo l’attentato: l’ex presidente alla convention repubblicana con l’orecchio bendato. Scelto J.D. Vance come vice
Esteri / Gaza, Idf: “40 raid in 24 ore. Uccisi uomini armati a Rafah”. Gli Usa a Israele: "Troppi civili morti"
Esteri / Trump, archiviato il caso dei documenti riservati sottratti alla Casa Bianca: “Basta caccia alle streghe”
Esteri / Un nuovo video mostra l’attentatore di Trump mentre si arrampica sul tetto: il pubblico lo nota e richiama l’attenzione
Esteri / Russia, parlò del massacro di Bucha: la giornalista Masha Gessen condannata in contumacia a 8 anni
Esteri / Israele: poetessa palestinese Hanan Awwad fermata, aggredita e interrogata per ore sui suoi scritti
Esteri / Trump torna a parlare dopo l’attentato: “Grazie a Dio non sono morto. Ora ho l’occasione per unire gli Usa e il mondo intero”
Esteri / Gaza, l'Unrwa: "Ci vorranno 15 anni per rimuovere le macerie nella Striscia". Media libanesi: "In settimana in Qatar riprendono i negoziati per la tregua"
Esteri / Chi era Thomas Matthew Crooks, l’attentatore di Donald Trump | VIDEO
Esteri / Spari contro Trump a un comizio in Pennsylvania: l’ex presidente ferito all’orecchio. Ucciso l’attentatore. Una vittima tra il pubblico, due feriti gravi