Coronavirus, ultime notizie. L’India supera la Russia: è il terzo Paese per numero di contagi. In Usa superati i 130mila morti

Aggiornamenti in tempo reale dal mondo sull'epidemia da Covid-19

Di Giulia Angeletti
Pubblicato il 6 Lug. 2020 alle 06:17 Aggiornato il 6 Lug. 2020 alle 20:03
2
Immagine di copertina
Credit:EPA/MOHAMMED ABU OBAID

Coronavirus, ultime notizie dal mondo: tutte le news in tempo reale

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE – Sono più di 11 milioni i casi di Coronavirus nel mondo, mentre le vittime hanno superato quota 531mila. Qui le ultime notizie sul Covid-19 in Italia. Di seguito le ultime notizie dal mondo sul Coronavirus di oggi, lunedì 6 luglio 2020, aggiornate in tempo reale.

Ore 20,00 – In Usa superati i 130mila morti – Hanno superato quota 130 mila i morti per Coronavirus negli Stati Uniti: ora sono 130.007. I contagiati sono 2 milioni 897 mila. I dati sono riportati dalla Johns Hopkins University.

Ore 16,30 – Spagna, nuovo lockdown in Catalogna e in Galizia – A causa di un’impennata dei casi, le due Generalitat hanno decretato il confinamento di 200mila persone nella provincia di Segrià e dei 70 mila abitanti di La Marina. Solo le persone che dovranno viaggiare per necessità potranno lasciare le località.

Ore 15,00 – Trump: “La Cina ha causato gravi danni agli Usa e al mondo” – “La Cina ha causato gravi danni agli Stati Uniti e al resto del mondo”: lo ha scritto sul suo profilo Twitter il presidente americano Donald Trump.

Ore 14,30 – Maratona di Parigi di nuovo rinviata – Dopo un primo rinvio al 18 ottobre, deciso nelle prime fasi dell’emergenza Covid, la maratona di Parigi, che avrebbe originariamente dovuto svolgersi lo scorso 5 aprile, si terrà il 15 novembre. Lo ha annunciato la società che organizza la corsa, una delle più famose del mondo.

Ore 13,00 – Austria: preoccupa aumento contagi – L’aumento giornaliero dei casi di Coronavirus in Austria sta preoccupando il cancelliere Sebastian Kurz, il quale ha avvertito che “non bisogna buttare le mascherine perché probabilmente ne avremo ancora bisogno soprattutto in autunno” aggiungendo che “il Coronavirus non è scomparso almeno fino a quando non ci sarà un farmaco o un vaccino”. Ad oggi, i pazienti positivi al Covid-19 sono 1.012 per un totale di casi dall’inizio dell’epidemia di 18.365. I decessi sono stati 706, i guariti 16.647.

Ore 10,30 – Russia: oltre 10mila morti, più di 680mila contagi – La Russia arriva a 687.862 casi accertati di Covid-19 e 10.296 morti. Nelle ultime 24 ore, le autorità sanitarie hanno registrato 6.611 nuovi contagi e 135 decessi.

Ore 08.40 – L’India supera la Russia: è il terzo Paese per numero di contagi – Con 697.358 casi di Covid-19 confermati, l’India ha superato la Russia ed ora è il terzo Paese nella triste classifica del contagio. Il governo di New Delhi ha reso noto che ci sono stati 24 mila casi solo nelle ultime 24 ore. L’India ha registrato 19.963 morti per la pandemia, un tasso nettamente inferiore a quello verificato nella maggior parte degli altri Paesi gravemente colpiti, Stati Uniti e Brasile, quelli con il maggior numero di casi confermati.

Ore 06.30  – Ministro della Bolivia si aggrava, è ricoverato in ospedale: è il terzo ministro positivo in 4 giorni – Il ministro ad interim oer la Presidenza della Bolivia, Yerko Nunez, è stato ricoverato in ospedale per “complicazioni” dopo aver contratto il coronavirus. Nunez aveva confermato giovedì di essere positivo al test e si era messo in autoisolamento. Oggi è stato ricoverato con sintimi come “febbre persistente, affaticamento generale, debolezza, mal di gola, tosse e polimialgia”, secondo una dichiarazione rilasciata dal ministero della Presidenza. “A causa delle complicazioni del suo stato di salute, senza miglioramento dei sintomi, al contrario, esacerbazione degli stessi, continuerà ad essere ricoverato in ospedale ricevendo farmaci per via endovenosa con la diagnosi di “Covid-19 con complicazioni”, si legge nel bollettino. Il medico responsabile ha detto che la durata del trattamento per Núñez, 47 anni, dipenderà dai suoi progressi, ma essendo Covid-19, “la variazione clinica è fluttuante e incerta. “Continueremo la battaglia”, ha scritto Yerko Núñez sul suo account Twitter.

Nunez è il terzo membro del gabinetto ad essere stato infettato negli ultimi quattro giorni. Ieri è risultato positivo il ministro della Salute boliviano Eidy Roca. Nei giorni scorsi è stato anche riferito che il ministro delle miniere Jorge Fernando Oropeza è risultato positivo. Dall’inizio della pandemia a marzo, il governo ha riferito che diversi ministri hanno rispettato una quarantena preventiva di 14 giorni perché sono stati rilevati casi di coronavirus nelle loro famiglie o tra i loro colleghi. Questi ministri erano quello della Difesa, Luis Fernando Lopez; dell’Ambiente, María Elena Pinckert; dello Sviluppo produttivo, Wilfredo Rojo; dell’Istruzione, Victor Hugo Cardenas e degli Idrocarburi, Victor Hugo Zamora. La Bolivia, con 11 milioni di abitanti, ha registrato finora 38.071 casi e 1.378 morti.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: COSA È SUCCESSO IERI

Oms: record di contagi nel mondo: 212mila in 24 ore – La pandemia di Coronavirus corre nel mondo. L’Oms annuncia che ieri è stato superato il precedente primato di 189 mila casi in 24 ore, che risaliva allo scorso 28 giugno. Nella giornata di ieri, infatti, i nuovi positivi sono stati ben 212mila. In totale sono 11,2 milioni i casi di Coronavirus nel mondo, con 530 mila morti. Negli Usa nelle ultime 24 ore ci sono stati 43mila nuovi casi, in Sudafrica oltre 10mila. Il Messico supera la Francia con più di 30 mila morti, in Brasile dove per il quinto giorno si sono superate le mille vittime.

In Sudafrica 10.853 nuovi casi, è record – Il Sudafrica registra il suo più alto aumento giornaliero di casi di coronavirus, 10.853, per un totale di 187.977 infezioni. Il numero delle vittime sale a 3.026, dopo i 74 decessi registrati nelle ultime 24 ore.

In Brasile più di 1.000 morti per il quinto giorno – Il Brasile, secondo Paese al mondo più colpito dall’epidemia da Coronavirus, per il quinto giorno consecutivo ha registrato più di 1.000 decessi legati al coronavirus. Sono 1.091 le vittime registrate nelle ultime 24 ore, per un totale di 64.265 morti. I casi di contagio confermati sono 1.577.004, compresi i 37.923 registrati nelle ultime 24 ore.

In Messico 30.366 morti, superata la Francia – Il Messico registra altri 523 decessi legati al coronavirus, per un totale di 30.366, una cifra superiore a quella della Francia (29.893) e che pone il Paese al quinto posto nel mondo per numero di morti. Record di contagi registrati in sole 24 ore, 6.914, per un totale di 252.165 infezioni.

Leggi anche:

1. Salvini e i suoi poliziotti: ma mio figlio ha il coraggio delle sue idee (di Selvaggia Lucarelli) / 2. Beppe Sala a TPI: “Se tornassi indietro, parlerei di meno. Non so se mi ricandido a sindaco di Milano” / 3. Stabilimenti balneari, il Parlamento si inventa il “condono”: concessioni a prezzi irrisori e senza gare

4. Meloni a TPI: “Mentre gli italiani muoioni di fame, il governo pensa a regolarizzare i clandestini” / 5. In Italia crolla la vendita di mascherine: “Calo di due terzi, mentre i contagi aumentano” / 6. Camici per medici forniti da ditta della moglie di Fontana: Procura indaga per turbativa d’asta

2
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.