Coronavirus:
positivi 56.594
deceduti 32.785
guariti 140.479

Coronavirus, ultime notizie: 325 mila morti nel mondo, Usa e Regno Unito i paesi con più vittime

Aggiornamenti in tempo reale dal mondo sull'epidemia da Covid-19

Di Anna Ditta
Pubblicato il 21 Mag. 2020 alle 06:15 Aggiornato il 21 Mag. 2020 alle 19:40
2
Immagine di copertina
Credit: Ansa

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE – La pandemia di Coronavirus ha ucciso oltre 325 mila persone in tutto il mondo, tra cui più di tre quarti in Europa e negli Stati Uniti. Hanno invece superato i 5 milioni i contagiati dal Covid. In Europa, il continente più colpito, i morti sono quasi 170mila, su quasi due milioni di contagi. Gli Stati Uniti sono invece il Paese con il maggior numero di vittime (oltre 92mila), davanti a Regno Unito (35mila), Italia (32mila), Francia (28mila) e Spagna (27mila). Qui le ultime news sul Covid-19 in Italia. Di seguito le ultime notizie dal mondo sul Coronavirus di oggi, giovedì 21 maggio 2020, aggiornate in tempo reale.

Ore 19,00 – 105 decessi nello stato di New York – Sono 105 i morti registrati ieri nello stato di New York, dato stabile rispetto agli ultimi giorni. Ma adesso è il fenomeno dei contagi tra i bambini a preoccupare il governatore Andrew Cuomo. “Questa – ha detto Cuomo – è una delle situazioni che vogliamo verificare. Più test vengono fatti tra i bambini e più casi emergono”.

Ore 16,45 – Regno Unito: più di 250mila contagiati – Altri 338 morti per Coronavirus nel Regno Unito con il bilancio che sale ora a 36.042. I nuovi casi di contagio accertati invece sono 2.615 per un totale di 250.908.

Ore 15,30 – Svezia, a Stoccolma 7,3 per cento di abitanti ha anticorpi – Il 7,3% degli abitanti della capitale svedese Stoccolma ha sviluppato gli anticorpi contro il nuovo Coronavirus alla fine di aprile. Lo hanno reso noto le autorità sanitaria che hanno pubblicato per la prima volta una statistica sull’immunizzazione della popolazione. Il principale epidemiologo svedese, Anders Tegnell, ha dichiarato che il numero è “leggermente inferiore” del previsto “ma non di tanto, forse di uno o due punti percentuali” “Si adatta abbastanza bene ai modelli che abbiamo”, ha spiegato in una conferenza stampa a Stoccolma. Lo studio è stato condotto per determinare la potenziale immunità di gregge nella popolazione svedese. Si basa su 1.118 test effettuati in una settimana.

Ore 14,00 – Crescono i morti in Svezia – Crescono i morti da Coronavirus in Svezia, ma cresce anche il pressing sul governo affinché abbandoni l’approccio “morbido” alla gestione dell’epidemia. Danimarca, Norvegia e Finlandia, infatti, guardano con preoccupazione all’altissimo numero di decessi per Covid-19 in Svezia e stanno valutando se mantenere chiuse le frontiere pur allentando le restrizioni di movimento con il resto d’Europa. Secondo il Financial Times, la Svezia ha il più alto tasso di mortalità pro capite in questa fase dell’epidemia ed ha superato Gran Bretagna, Italia e Belgio (Qui tutti i dettagli).

Ore 12,45 – 400 milioni di dosi del vaccino pronte a settembre – L’azienda farmaceutica AstraZeneca ha annunciato che 400 milioni di dosi del vaccino, attualmente in fase di sperimentazione da parte dell’università di Oxford, saranno pronte a settembre. L’obiettivo dell’azienda è quello di arrivare a un miliardo di dosi entro il 2021. Leggi la notizia completa.

Ore 10,30 – Russia: superati i 3mila morti, quasi 320mila casi – Sono più di tremila, 3.099, i morti per Coronavirus in Russia. Lo confermano le autorità che hanno registrato 127 decessi nelle ultime 24 ore. Altri 8.849 casi di positività al Covid-19, invece, portano il totale dei casi a 317.554.

Ore 8,30 – Giappone: magistrato si dimette per festa durante lockdown – Uno dei magistrati più importanti del Giappone è stato costretto alle dimissioni, che dovrebbe presentare nel corso della giornata secondo il sito della Bbc, poiché in piena emergenza Coronavirus ha partecipato a una festa.

Ore 06.30 – In Brasile altri 888 morti, 20mila nuovi casi – In Brasile sono stati registrati altri 888 morti per il coronavirus e 20.000 nuovi casi. Lo ha reso noto il ministero della Sanità del Brasile. Il totale dei contagi è di 291.579.

Ore 06.00 – Negli Usa altri 1.561 morti in 24 ore – Negli Stati Uniti il virus ha ucciso altre 1.561 persone in 24 ore. Emerge dall’ultima rilevazione di Johns Hopkins University. Il bilancio dei decessi sale a 93.406 mentre i contagi sono 1,55 milioni.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: COSA È SUCCESSO IERI

Cina, al via i lavori del Parlamento. A Wuhan vietato il consumo di animali selvatici – Dopo l’epidemia di Coronavirus, in Cina riprendono i lavori dei due rami del Parlamento, l’Assemblea nazionale del Popolo. Intanto, la città di Wuhan ha vietato la caccia e il consumo di animali selvatici per cinque anni. Lo ha comunicato, attraverso i social network, l’amministrazione della città da cui è partita l’epidemia di Covid-19.

Ue: “Situazione straordinaria, no procedura per nessun Paese” – La Commissione europea non aprirà nessuna procedura per deficit eccessivo nei confronti di nessuno Stato membro a causa della situazione straordinaria legata alla pandemia di Coronavirus. Dombrovskis: “Il Coronavirus ci ha colpito come un asteroide e ha lasciato un cratere nell’economia europea, per questo il pacchetto di primavera è stato riformulato e semplificato per fornire assistenza ai nostri Stati membri mentre attraversano la tempesta”.

Turismo e Covid, chi apre le frontiere –  Dal 3 giugno le frontiere in Italia saranno aperte, ma si potrà viaggiare anche verso l’Europa. Per prevenire possibili nuove ondate del virus e contestualmente permettere al settore turistico di ripartire, gli spostamenti avverranno sotto l’occhio dell’Agenzia Ue per le malattie la ECDC. Al contrario dell’Italia molte nazioni hanno invece mantenuto le misure restrittive (Qui tutti i dettagli).

Trump: “Test migliori, ecco perché tanti contagi Covid” – Tanti contagi, tanto onore: parola del presidente Usa, Donald Trump, perché – ha spiegato- “vuol dire che i nostri test (per accertare il nuovo coronavirus) sono molto meglio”. Secondo il presidente Usa, il fatto che gli USA abbiano 1,5 milioni di contagi da nuovo coronavirus -in aggiunta ai quasi 92 mila decessi- vuol dire che gli Usa fanno “più test di chiunque altro”.

Usa, Pentagono: rischio pandemia fino a estate 2021 – Il Pentagono si starebbe preparando alla possibilità che l’epidemia da coronavirus possa perdurare fino all’estate del 2021. Emerge da un documento della Difesa Usa visionato da “Task and Purpose” in base al quale un vaccino anti Covid è improbabile fino all’estate del prossimo anno.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Leggi anche: 1. Regno Unito: un uomo inventa una “tende per coccole” per poter riabbracciare la nonna | VIDEO / 2.Coronavirus, infermiera russa va in reparto con il bikini sotto la tuta protettiva: multata dall’ospedale / 3. Settimana lavorativa di 4 giorni: così la premier della Nuova Zelanda vuole far ripartire l’economia e il turismo dopo l’epidemia di Coronavirus / 4. Il caldo dell’estate non fermerà il Coronavirus: lo studio su Science

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

2
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.