Coronavirus:
positivi 13.428
deceduti 34.938
guariti 194.273

Coronavirus, ultime notizie dal mondo: 205 casi di contagio a Pechino dall’11 giugno, anche un bambino

Aggiornamenti in tempo reale dal mondo sull'epidemia da Covid-19

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 20 Giu. 2020 alle 07:16 Aggiornato il 20 Giu. 2020 alle 22:29
0
Immagine di copertina
Persone indossano DPI in Cina Credits: ANSA

Coronavirus, ultime notizie dal mondo: tutte le news in tempo reale

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE – Sono circa 8,5 milioni i casi di Coronavirus registrati finora nel mondo, a fronte di oltre 450mila decessi. Qui le ultime notizie sul Covid-19 in Italia. Di seguito le ultime notizie dal mondo sul Coronavirus di oggi, sabato 20 giugno 2020, aggiornate in tempo reale.

Ore 20, 40 – Usa: 6 addetti a comizio Trump a Tulsa positivi al Covid – Lo staff della campagna elettorale di Donald Trump ha confermato che sei membri del team che lavorava al comizio di Tulsa sono risultati positivi al coronavirus. Lo riferisce la Cnn. La notizia della positività era stata diffusa dalla Nbc. “Secondo i protocolli di sicurezza, lo staff della campagna è testato per Covid-19 prima degli eventi. Sei membri del team avanzato hanno dato esito positivo su centinaia di test eseguiti e sono state immediatamente implementate le procedure di quarantena”, ha detto Tim Murtaugh, direttore delle comunicazioni della campagna, e ha precisato che nessuno di loro nè chiunque sia stato in contatto immediato con loro sarà al comizio di oggi. “Come precedentemente annunciato, tutti i partecipanti al raduno vengono sottoposti a controlli di temperatura prima di passare attraverso la sicurezza, a quel punto vengono dati braccialetti, maschere e disinfettante per le mani”, ha specificato Murtaugh.

Ore 14,55 – Pechino, contagiato anche bimbo di un anno – C’è anche un bambino di un anno tra i 22 casi di contagio da Coronavirus di oggi a Pechino, dove la settimana scorsa si è sviluppato un focolaio al mercato all’ingrosso di generi alimentari Xinfadi, nel distretto di Fengtai. Lo ha comunicato un funzionario della capitale cinese. Dall’11 giugno, quando si verificò il primo caso di contagio da Covid-19 collegato al mercato Xinfadi, sono 205 i casi di contagio registrati nella capitale cinese,

Ore 11,55 – In India terzo record giornaliero, 14.516 nuovi casi – Notizie preoccupanti dall’India, dove continua la tendenza all’aumento dei contagi giornalieri da Coronavirus. Per il terzo giorno consecutivo, il numero dei nuovi casi verificati nel paese da 1,3 miliardi di abitanti è in crescita, pari oggi a 14.516. Il totale ha così superato i 395 mila, con quasi 13 mila decessi ufficialmente riconducibili al Covid-19 (375 nelle ultime 24 ore). Come riportano i media internazionali, i dati sono stati forniti dal ministero della Salute.

Ore 11,50 – Papa Francesco dona due respiratori all’Ecuador – Papa Francesco ha deciso di donare due respiratori all’Ecuador per contrastare la pandemia da Coronavirus. L’annuncio, come si legge sul sito della Conferenza episcopale del Paese, arriva dall’Ambasciata ecuadoregna presso la Santa Sede: “L’ambasciatore dell’Ecuador in Vaticano, José Luis Alvarez Palacio ha informato la Nunziatura Apostolica che i dispositivi hanno già lasciato il Vaticano e arriveranno nel Paese nei prossimi giorni”. Al momento, secondo i dati forniti dal ministero della Salute, in Ecuador i casi positivi di Covid-19 sono 47.322, mentre le vittime ammontano a 3.929.

Ore 11,45 – Bolivia, morte di un paziente affetto da Coronavirus trasmessa in diretta tv: polemiche – Il canale della tv boliviana Pat ha deciso di trasmettere in diretta gli ultimi minuti della vita di un paziente affetto da Coronavirus, mentre i medici cercavano disperatamente di salvarlo. La scelta ha suscitato numerose polemiche nel Paese sudamericano e accuse all’emittente di fare “sensazionalismo”. Il programma si chiama No Lies. I produttori hanno risposto alle critiche hanno risposto spiegando di aver preso la decisione di mostrare le terribili immagini in polemica con le autorità per la loro negligenza nei confronti dei professionisti delle strutture sanitarie. Pat ha trasmesso per oltre mezz’ora l’agonia del paziente, un uomo non identificato, poi deceduto per arresto cardiorespiratorio, in un ospedale di Santa Cruz. (qui la notizia)

Ore 10,20 – In Australia 25 nuovi casi nello stato di Victoria, tornano restrizioni – Lo stato australiano di Victoria ha reintrodotto le misure restrittive che erano state eliminate nelle scorse settimane, dopo un aumento dei contagi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore. Come spiega la stampa australiana, Daniel Andrews, premier dello stato del Sud la cui capitale è Melbourne, ha detto che limitare il numero delle persone che si possono riunire in uno stesso luogo è il solo modo per scongiurare il rischio di una nuova ondata di contagi.  Da domani si sarebbero potute riunire fino a 50 persone nei ristoranti e locali pubblici come biblioteche e musei, ma ora la misura è stata rinviata, mentre il numero dei partecipanti alle riunioni all’aperto fra amici e familiari è stato ridotto da 20 a 10.

Ore 7,00 – In Cina 27 nuovi contagi di cui 22 a Pechino – La Cina conta 27 nuovi contagi da Covid-19 nella giornata di ieri, 22 dei quali nella capitale, Pechino, dove si è sviluppato un focolaio al mercato all’ingrosso di generi alimentari Xinfadi, nel distretto sud-occidentale di Fengtai. Dall’11 giugno scorso, quando è emerso il primo caso di contagio a Pechino dopo quasi due mesi a quota zero, sono 205 i casi di contagio confermati nella capitale cinese. Secondo l’ultimo aggiornamento della Commissione Nazionale per la Sanità, risultano anche quattro casi di contagio provenienti dall’estero e uno sviluppato localmente nella provincia dello Hebei, limitrofa a Pechino, mentre i nuovi casi asintomatici, conteggiati a parte rispetto al totale, sono sette. Dall’inizio dell’epidemia sono 83.352 i casi confermati di persone che hanno contratto il Coronavirus in Cina e il numero di morti rimane fermo a quota 4.634.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: COSA È SUCCESSO IERI 

Spagna vede al rialzo numero vittime: 28.315 – La Spagna registra il decesso di altre due persone contagiate dal Coronavirus e 154 nuovi casi, ma intanto rivede al rialzo il bilancio delle vittime, che ora sono 28,315. Alla nuova cifra si arriva con 1.777 decessi  in più rispetto al dato diffuso 12 giorni fa di 27.136. Quel totale, però, era stato congelato dopo una variazione del metodo di calcolo.

Oms: “Record casi, virus si diffonde ancora rapidamente” – Il Coronavirus “si sta diffondendo ancora rapidamente, p ancora mortale e la maggiora parte delle persone è ancora vulnerabile”. È l’avvertimento lanciato nel briefing quotidiano dal direttore generale dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus. “La pandemia accelera” tanto che “ieri sono stati riportati 150mila nuovi casi di contagio, il più alto aumento giornaliero finora”. “Il mondo è in una nuova e pericolosa fase. Molte persone sono comprensibilmente ansiosi di riaprire le loro società e le loro economie”, ma il direttore generale dell’Oms rinnova l’appello a “continuare a rispettare il distanziamento sociale, coprire naso e bocca quando si tossisce e indossare la mascherina quando è appropriato”.

Coronavirus, ultime notizie | Arabia Saudita: superati 150mila casi – Il numero di casi di Coronavirus in Arabia Saudita ha superato quota 150mila dopo che per 10 giorni si è registrato un forte incremento nei contagi. Nelle ultime 24 ore sono stati 4.301 i soggetti risultati positivi al Covid-19 per un totale di 150.292 contagi dall’inizio dell’epidemia e 1.184 morti.

Regno Unito abbassa allerta a livello 3: “Calo costante” – Il livello di allerta Coronavirus in Gran Bretagna è stato abbassato da 4 a 3, il che significa che il Covid-19 è ancora in circolazione ma il contagio non è più “alto o in aumento esponenziale”.

Africa: superati i 275mila casi, oltre 7mila le vittime – Il numero totale dei casi positivi al nuovo Coronavirus in Africa è arrivato a 275.327 secondo quanto riportato oggi dai Centri per il controllo delle malattie del continente. Secondo gli ultimi dati, in Africa il numero dei decessi totali è salito a 7.395 e le guarigioni sono arrivate a 125.316.

Leggi anche: 1. Nelle acque di scarico di Milano e Torino c’erano già tracce del Coronavirus a dicembre 2019: lo studio dell’Iss / 2.  I pronto soccorso in Sicilia? Da oggi li gestisce la Lombardia. Alla faccia del flop sul Covid / 3. Esclusivo: per un vuoto normativo il Governo ha “regalato” 1.800 euro di bonus ad arbitri volontari non professionisti

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.